Apri il menu principale

Serie A2 2006-2007 (pallavolo maschile)

Serie A2 maschile 2006-2007
Competizione Serie A2
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXX
Organizzatore FIPAV
Lega Serie A
Date dal 24 settembre 2006
al 21 maggio 2007
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Sparkling Milano
(1º titolo)
Promozioni Sparkling Milano
Volley Corigliano
Retrocessioni Cavriago
Modugno Volley
Bari Volley
Olimpia Bergamo
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Leonardo Rodrigues (593)[1]
Incontri disputati 252
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005-06 2007-08 Right arrow.svg

La Serie A2 italiana di pallavolo maschile 2006-2007 si è svolta dal 24 settembre 2006 al 21 maggio 2007: al torneo hanno partecipato sedici squadre di club italiane e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Sparkling Volley Milano.

RegolamentoModifica

Le squadre hanno disputato un girone all'italiana, con gare di andata e ritorno, per un totale di trenta giornate; al termine della regular season:

  • La prima classificata è promossa in Serie A1.
  • Le classificate dal secondo al settimo posto hanno acceduto ai play-off promozione, strutturati in quarti di finale, a cui hanno preso parte solo le classificate dal quarto al settimo posto, semifinali e finale, tutte giocate al meglio di due vittorie su tre gare: la vincitrice è promossa in Serie A1.
  • Le ultime quattro classificate sono retrocesse in Serie B1.

Le squadre partecipantiModifica

Le squadre partecipanti furono sedici: Codyeco Santa Croce e Tiscali Cagliari provenivano dalla Serie A1 2005-06, mentre Abasan Bari, Agnelli Bergamo, Edilesse Cavriago e Modugno-Noicattaro Volley erano le neopromosse dalla Serie B. Sparkling Volley Milano, Premier Hotels Crema e Igo Genova Volley avevano acquisito il diritto a partecipare rispettivamente dalle rinunciatarie Arezzo, Gioia del Colle e Mantova; successivamente la Monini Spoleto veniva ripescata in sostituzione di Genova, non ammessa in Serie A2.

Squadra Squadra
Abasan Bari Materdomini Castellana Grotte
Allenatori: Giuseppe Spinelli, poi Giuseppe Lorizio
Stagioni in Serie A2: 1
2005-06: 2ª in B1; promossa in A2 dopo play-off
Campo di gioco: PalaCarbonara di Bari
Allenatore: Giovanni D'Onghia, poi Ljubomir Travica
Stagioni in Serie A2: 5
2005-06: 8ª in A2
Campo di gioco: Pala167 di Castellana Grotte, BA
Agnelli Metalli Bergamo Modugno-Noicattaro Volley
Allenatore: Luciano Cominetti
Stagioni in Serie A2: 6
2005-06: 1ª in B1; promossa in A2 dopo play-off
Campo di gioco: PalaNorda di Bergamo
Allenatore: Vincenzo Mastrangelo, poi Massimo Dagioni
Stagioni in Serie A2: 1
2005-06: 1ª in B1; promossa in A2 dopo play-off
Campo di gioco: PalaPertini di Noicattaro, BA
Codyeco Santa Croce Monini Spoleto
Allenatore: Enzo Valdo
Stagioni in Serie A2: 19
2005-06: 13ª in A1; retrocessa in A2
Campo di gioco: PalaParenti di Santa Croce sull'Arno, PI
Allenatore: Francesco Tardioli, poi Fausto Polidori
Stagioni in Serie A2: 6
2005-06: 13ª in A2; retrocessa e poi ripescata per la rinuncia di Mantova
Campo di gioco: PalaRota di Spoleto, PG
Edilesse Cavriago Petrecca Isernia
Allenatore: Claudio Benedetti, poi Marco Bonitta
Stagioni in Serie A2: 1
2005-06: 1ª in B1; promossa in A2 dopo play-off
Campo di gioco: PalaAEB di Cavriago, provincia di Reggio Emilia
Allenatore: Giuseppe Lorizio, poi Domenico Chiovini
Stagioni in Serie A2: 3
2005-06: 9ª in A2
Campo di gioco: PalaFraraccio di Isernia
Esse-Ti Carilo Loreto Premier Hotels Crema
Allenatore: Luca Moretti
Stagioni in Serie A2: 11
2005-06: 7ª in A2
Campo di gioco: PalaSerenelli di Loreto, AN
Allenatore: Luca Monti
Stagioni in Serie A2: 8
2005-06: 2ª in A2; rinuncia all'A1 e acquisisce i diritti di Gioia del Colle
Campo di gioco: PalaBertoni di Crema, CR
Famigliulo Città di Corigliano Salento d'Amare Taviano
Allenatore: Alberto Giuliani
Stagioni in Serie A2: 3
2005-06: 10ª in A2
Campo di gioco: PalaCorigliano di Corigliano Calabro, CS
Allenatore: Roberto Masciarelli, poi Fabrizio Licchelli
Stagioni in Serie A2: 4
2005-06: 6ª in A2
Campo di gioco: PalaIngrosso di Taviano, LE
Fiorese Bassano del Grappa Sparkling Milano
Allenatore: Dario Simoni, poi Mirko Dalla Fina
Stagioni in Serie A2: 4
2005-06: 5ª in A2
Campo di gioco: PalaBassano di Bassano del Grappa, VI
Allenatore: Daniele Ricci
Stagioni in Serie A2: 1
2005-06: fondazione; acquisisce i diritti di Arezzo
Campo di gioco: Palalido di Milano
Framasil Pineto Tiscali Cagliari
Allenatore: Emanuele Fracascia
Stagioni in Serie A2: 3
2005-06: 4ª in A2
Campo di gioco: PalaVolley Santa Maria di Pineto, TE
Allenatore: Roberto Santilli
Stagioni in Serie A2: 7
2005-06: 14ª in A1; retrocessa in A2
Campo di gioco: PalaRockefeller di Cagliari

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V P SV SP
1. Sparkling Milano 66 30 23 7 77 38
2. Famigliulo Città di Corigliano 60 30 21 9 73 49
3. Codyeco Santa Croce 58 30 20 10 72 50
4. Framasil Pineto 56 30 19 11 71 48
5. Premier Hotels Crema 56 30 18 12 64 49
6. Materdomini Castellana Grotte 52 30 18 12 63 49
7. Fiorese Bassano del Grappa 46 30 15 15 60 57
8. Esse-Ti Carilo Loreto 46 30 15 15 61 61
9. Petrecca Isernia 46 30 15 15 57 58
10. Salento d'Amare Taviano 44 30 15 15 64 63
11. Tiscali Cagliari 42 30 15 15 58 63
12. Monini Spoleto 38 30 12 18 51 66
13. Edilesse Cavriago 35 30 12 18 49 67
14. Modugno-Noicattaro Volley 34 30 10 20 48 67
15. Abasan Bari 25 30 8 22 41 71
16. Agnelli Metalli Bergamo 16 30 4 26 31 84
Promossa in Serie A1 Promossa dopo play-off Retrocesse in Serie B

RisultatiModifica

TabelloneModifica

  Bari Bassano Bergamo Cagliari Castellana Cavriago Corigliano Crema Isernia Loreto Milano Modugno-
Noicattaro
Pineto Santa Croce Spoleto Taviano
Bari XXX 3-2 3-0 1-3 1-3 2-3 1-3 1-3 0-3 1-3 3-0 3-0 1-3 0-3 3-0 1-3
Bassano 3-0 XXX 3-0 3-0 3-0 3-0 1-3 3-1 3-2 3-2 2-3 3-0 2-3 3-2 3-0 3-2
Bergamo 3-1 0-3 XXX 3-1 0-3 2-3 2-3 1-3 2-3 0-3 1-3 1-3 0-3 3-2 1-3 0-3
Cagliari 3-2 3-1 3-0 XXX 0-3 3-0 3-2 1-3 3-0 3-2 0-3 3-2 3-1 2-3 3-2 2-3
Castellana 3-1 3-0 3-0 1-3 XXX 3-0 2-3 3-0 3-1 3-0 1-3 3-0 0-3 1-3 3-0 3-2
Cavriago 0-3 3-0 3-0 3-1 2-3 XXX 1-3 1-3 3-0 3-1 1-3 3-2 1-3 3-1 1-3 3-1
Corigliano 3-0 3-0 3-1 2-3 2-3 3-0 XXX 3-2 3-0 3-2 3-1 3-0 3-0 2-3 3-1 3-2
Crema 3-0 1-3 3-1 3-0 3-0 3-1 3-0 XXX 3-0 3-1 0-3 3-1 3-2 3-1 3-0 3-2
Isernia 3-0 3-1 3-2 3-1 3-0 2-3 3-1 3-0 XXX 3-1 1-3 3-1 0-3 2-3 3-1 3-1
Loreto 3-1 3-2 3-1 0-3 1-3 3-0 2-3 3-2 3-1 XXX 2-3 0-3 3-1 3-2 3-0 3-1
Milano 3-0 2-3 3-2 3-0 1-3 3-0 3-0 3-0 3-2 3-1 XXX 3-0 3-1 3-0 1-3 3-0
Modugno-Noicattaro 1-3 3-0 3-0 3-1 3-0 1-3 2-3 3-2 2-3 1-3 0-3 XXX 0-3 1-3 3-0 2-3
Pineto 2-3 3-0 2-3 3-2 3-1 3-0 1-3 3-2 3-0 3-1 3-2 3-0 XXX 3-2 1-3 3-0
Santa Croce 3-0 3-0 3-0 3-0 3-1 3-1 3-1 0-3 3-1 1-3 3-1 3-2 3-2 XXX 3-0 3-1
Spoleto 3-1 3-2 3-2 2-3 2-3 3-2 1-3 3-0 0-3 3-0 1-3 2-3 1-3 3-1 XXX 3-0
Taviano 3-2 3-2 3-0 3-2 3-2 3-2 3-0 3-0 3-0 2-3 2-3 1-3 3-1 2-3 3-2 XXX

Play-off promozioneModifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                       
  2  Corigliano        
         
  2  Corigliano 3 0 3  
  6  Castellana Grotte 1 3 2  
6  Castellana Grotte 3 3  
  5  Crema 2 2    
    2  Corigliano 3 3  
  3  Santa Croce 1 2  
  4  Pineto 0 1    
7  Bassano del Grappa 3 3    
  7  Bassano del Grappa 3 2 3
  3  Santa Croce 1 3 2  
       
  3  Santa Croce        

NoteModifica

  1. ^ Riferito alla regular season.

Collegamenti esterniModifica