Simone Valente

politico italiano
Simone Valente
Simone Valente daticamera 2018.jpg

Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri
con delega ai Rapporti con il Parlamento e alla democrazia diretta
Durata mandato 13 giugno 2018 –
5 settembre 2019
Presidente Giuseppe Conte
Predecessore Maria Elena Boschi

Deputato della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Liguria
Incarichi parlamentari
  • Membro della VII commissione permanente (Cultura, scienza e istruzione) (dal 7/05/2013 al 22/03/2018)
  • Vice Presidente Vicario gruppo parlamentare M5S
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio Diploma di istituto tecnico industriale

Simone Valente (Savona, 12 gennaio 1987) è un politico italiano.

BiografiaModifica

Inizia a militare nel Meetup di Savona nel 2010 partecipando a molte iniziative. Nel 2011 si candida a consigliere nel comune di Savona senza risultare eletto. Nel 2012 si candida alle parlamentarie del Movimento 5 Stelle finendo in lista nella circoscrizione Liguria per la Camera dei Deputati alle Elezioni politiche 2013. Risulta eletto Deputato della Repubblica Italiana assieme a Matteo Mantero e Sergio Battelli.

Dal 7 maggio 2013 è membro della VII Commissione permanente (Cultura, Scienza e Istruzione). A partire dal 4 luglio 2017 è Capogruppo del gruppo Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati.[1]. Dal 13 giugno 2018 diviene Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, alle dipendenze del Ministro per i Rapporti con il Parlamento Fraccaro.

NoteModifica

  1. ^ Resoconto stenografico 822, seduta del 28 giugno 2017 (PDF), su documenti.camera.it, p. 92. URL consultato il 16 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 16 agosto 2017).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica