Apri il menu principale

Sofia Edvige di Brunswick-Lüneburg

nobildonna tedesca
Sofia Edvige di Brunswick-Wolfenbüttel
Sophia Hedwig van Brunswijk-Wolfenbuttel (1592-1642), by Wybrand de Geest (I).jpg
Contessa di Nassau-Dietz
Nascita Wolfenbüttel, 13 giugno 1592
Morte Arnhem, 13 gennaio 1642
Casa reale Brunswick-Wolfenbüttel
Padre Enrico Giulio di Brunswick-Lüneburg
Madre Elisabetta di Danimarca
Consorte Ernesto Casimiro, conte di Nassau-Dietz

Sofia Edvige di Brunswick-Wolfenbüttel (Wolfenbüttel, 13 giugno 1592Arnhem, 13 gennaio 1642) è stata una nobildonna tedesca, duchessa di Brunswick-Lüneburg per nascita e contessa di Nassau-Dietz per matrimonio.

Indice

BiografiaModifica

I suoi genitori erano il duca Enrico Giulio di Brunswick-Wolfenbüttel (1564-1613) e la principessa Elisabetta di Danimarca (1573-1625), figlia maggiore del re Federico II di Danimarca.

Durante la guerra dei trenta anni ha impedito i saccheggi e squartando in città e la contea di Dietz e ha abilmente negoziato con i comandanti dell'esercito.

Sul piano nazionale, curò la popolazione rurale e fece in modo che ci fosse una fornitura sufficiente di cibo e acqua. Quando Dietz venne colpita da una epidemia di peste nel 1635, lei fu pronta ad aiutare la popolazione che soffriva.

MatrimonioModifica

L'8 giugno 1607, Sofia Edvige sposò il conte Ernesto Casimiro I di Nassau-Dietz (1573-1632).

Solo due dei suoi figli ha raggiunto l'età adulta:

MorteModifica

Morì il 13 gennaio 1642 e venne sepolta nella cripta a Leeuwarden.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN232442766 · ISNI (EN0000 0003 6627 7574 · GND (DE132468743 · CERL cnp01093440
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie