Sonoya Mizuno

attrice, ballerina e modella britannica

Sonoya Mizuno (Tokyo, 1º luglio 1986) è un'attrice, ballerina e modella giapponese naturalizzata britannica.

BiografiaModifica

Nata a Tokyo da padre giapponese e madre argentino-britannica,[1] Mizuno trascorre la sua infanzia a Somerset, in Inghilterra.[2] Ha preso una laurea alla Royal Ballet School, la quale le ha permesso di lavorare per diverse compagnie teatrali, tra le quali Semperoper Ballet a Dresda,[3] Ballet Ireland, New English Ballet Theatre e Scottish Ballet.[2]

CarrieraModifica

Ha iniziato la sua carriera da modella con la Profile Models a Londra. Successivamente ha posato per Chanel, Alexander McQueen, Saint Laurent e Louis Vuitton.[2] Nel 2014 Mizuno ha partecipato ad un lavoro teatrale di Arthur Pita, il The World's Greatest Show, performando alla Royal Opera House.[3][4]

Il suo debutto nel mondo del cinema si vede in Ex Machina, film del 2015 diretto da Alex Garland e vincitore del Premio Oscar per Migliori Effetti Speciali nel 2016.[2] Nel 2016 fa parte del video musicale di Wide Open dei The Chemical Brothers e Beck.[5] Sempre nello stesso anno recita nel film pluri-premiato La La Land, con la parte di Caitlin.[6]

Nel 2018 appare in Crazy & Rich, diretto da Jon M. Chu,[7] e nella miniserie televisiva Maniac, dove è una dei protagonisti.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

  • Maniac - miniserie TV, 10 episodi (2018)
  • Devs - miniserie TV, 8 episodi (2020)

NoteModifica

  1. ^ (EN) John Ortved, Sonoya Mizuno interviewed by John Ortved, su interviewmagazine.com, 5 giugno 2016. URL consultato il 1º novembre 2018.
  2. ^ a b c d (EN) Teddy Jamieson, 15 for 2015: Sonoya Mizuno, su The Herald, 3 gennaio 2015. URL consultato il 1º novembre 2018.
  3. ^ a b (EN) Sonoya Mizuno as JAZZY, su highstrungdancemovie.com, 18 ottobre 2014. URL consultato il 1º novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2015).
  4. ^ (EN) Rachel Thomas, ‘Ladies and gentlemen, how long can they last?’: The disturbing 1930s craze of dance marathons, su Royal Opera House, 25 giugno 2014. URL consultato il 1º novembre 2018.
  5. ^   Sonoya Mizuno, su YouTube.
  6. ^ (EN) La La Land (2016), su imdb.com. URL consultato il 1º novembre 2018.
  7. ^ (EN) Justin Kroll, ‘Ex Machina’ Actress Sonoya Mizuno Joins ‘Crazy Rich Asians’, su Variety, 10 aprile 2017. URL consultato il 1º novembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN179144782997267904083 · ISNI (EN0000 0004 5479 8361 · LCCN (ENno2015149610 · GND (DE1207785202 · BNE (ESXX5695126 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2015149610
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema