Sovrani di Gaeta

lista di un progetto Wikimedia
1leftarrow blue.svg Voce principale: Ducato di Gaeta.

Il seguente è un elenco degli ipati, patrizi, consoli e duchi che governarono il territorio del Ducato di Gaeta. Molte delle date sono incerte e spesso è ambiguo l'esercizio del potere di alcune personalità.

Stemma del Ducato di Gaeta.
Estensione del Ducato di Gaeta.
Gaeta medievale vista dal mare.

Governo della dinastia anatolicaModifica

Governo della dinastia DocibilanaModifica

Governo della dinastia longobarda (1032-1064)Modifica

Nel 1041 Guaimaro affidò il controllo diretto e il suo titolo di duca al conte di Aversa. Nel 1058 Gaeta fu annessa alla contea di Aversa e quindi al principato di Capua.

Governo della dinastia normanna (1064-1140)Modifica

Vassalli del principato di Capua. I principi Riccardo I di Capua e suo figlio Giordano I usarono i titoli di duca e console dal 1058 il primo, dal 1062 il secondo.

Nel 1140 Gaeta fu annessa al regno di Sicilia da Ruggero II.

Titolo della vittoriaModifica

A metà del XIX secolo, il militare, politico e diplomatico Enrico Cialdini (1811-1892) fu nominato duca di Gaeta dal Re d'Italia in riconoscimento del suo fondamentale apporto durante l'Assedio di Gaeta (1860).

Voci correlateModifica

  Portale Medioevo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medioevo