Apri il menu principale

Nelle forze armate le specialità sono una distinzione, dovuta a particolari compiti o caratteristiche, o una differenziazione tecnica nei quali è divisa un determinata categoria all'interno della forza armata.

Indice

EsercitoModifica

Nell'esercito sono una distinzione, dovuta a particolari compiti o caratteristiche, delle varie armi in cui l'esercito è diviso. L'Esercito Italiana è suddiviso in sei armi, ciascuna delle quali ha le proprie specialità, ad eccezione dell'Arma dei trasporti e materiali, specializzata nella logistica e nel supporto al combattimento, che non ha alcuna specialità.

La fanteria ha come specialità i Granatieri, i Bersaglieri, gli Alpini, i Paracadutisti e i Lagunari.

L'arma di artiglieria ha le specialità di Artiglieria terrestre, che comprende l'artiglieria da campagna e da montagna e l'artiglieria contraerei.

La Cavalleria ha come specialità la Cavalleria di Linea e i Carristi; la Cavalleria di Linea, è a sua volta composta da reggimenti tradizionalmente definiti di cavalleria, Dragoni, Cavalleggeri e Lancieri. I Carristi, nati come una nuova specialità della fanteria, nel 1999, con decreto Ministeriale 1º giugno 1999, sono diventati una specialità dell'Arma di Cavalleria ed in attuazione della legge n° 276 del 2 agosto 1999, le Bandiere dei reggimenti carristi sono state sostituite dagli stendardi.

Il Genio ha come specialità Pionieri, Ferrovieri e Guastatori.

L'Arma delle trasmissioni ha la specialità Telematica e Guerra Elettronica.

L'Aviazione dell'Esercito è la più giovane Specialità dell'Esercito Italiano ed è l'unica "specialità" della Forza Armata che non appartiene a nessuna Arma o Corpo dell'Esercito ma è formata da personale altamente qualificato proveniente da qualsiasi Arma, Corpo o altra Specialità.

Marina MilitareModifica

Nella Marina Militare Italiana il Corpo del genio navale ha le specialità genio navale, genio infrastrutture e armi navali, che costituiscono una specialità del genio navale a partire dal 1º gennaio 2017 in seguito all'unificazione del Corpo della Armi Navali con il Corpo del genio navale.[1]

Gli ufficiali della specialità Genio Navale si occupano i servizi tecnici delle unità navali e dei sommergibili, arrivando a dirigere i sistemi di propulsione, gli impianti di piattaforma e i servizi elettrici e gestiscono gli impianti di sicurezza della piattaforma, oppure operano nel settore delle infrastrutture sia nel campo della progettazione che in quello della gestione tecnica e amministrativa.[2] Ulteriori abilitazioni o specializzazioni che possono essere conseguite dagli ufficiali del genio navale sono quella di ufficiale del genio navale sommergibilista e ufficiale del genio navale tecnico di aeromobili.[2]

Nel Corpo equipaggi militari marittimi della Marina Militare le specialità costituiscono i rami di differenziazione tecnica nei quali è divisa una determinata categoria, con ciascuna specialità a sua volta con le sue abilitazioni.[3]

Categoria Specialisti del sistema di combattimento (SSC)
 
  • Telecomunicatori (SSC/TLC)
    • Compensatori bussole magnetiche (SSC/TLC/CBM)
    • Guerra elettronica (SSC/TLC/GE)
    • Operatori di volo (SSC/TLC/OV)
    • Servizio idro-oceanografico (SSC/TLC/IDR)
  • Segnalatori (SSC/S)
  • Ecogoniometristi (SSC/ECG)
    • Operatori di volo (SSC/ECG/OV)
    • Servizio idro-oceanografico (SSC/ECG/IDR)
  • Radiotelegrafisti (SSC/RT)
  • Radaristi (SSC/RD)
    • Operatori di volo (SSC/RD/OV)
  • Ricercatori elettronici (SSC/REL)
    • Informazioni (SSC/REL/I)
Categoria Tecnici del Sistema di Combattimento (TSC)
 
  • Meccanici di siluri e armi (TSC/MSA)
    • Tecnici di aeromobili (TSC/TAER)
    • Servizio mine e dragaggio (TSC/MD)
  • Meccanici di artiglieria (TSC/MA)
    • Tecnici di aeromobili (TSC/MA/TAER)
    • Montatori (TSC/MA/MO)
  • Meccanici di siluri (TSC/SI)
    • Montatori (TSC/SI/MO)
    • Antisom (TSC/SI/SA)
    • Servizio mine e dragaggio (TSC/SI/MD)
  • Montatori (TSC/MO)
  • Artificieri (TSC/CAF)
  • Meccanici di armi subacquee (TSC/MAS)
 
  • Tecnici elettronici (TSC/ETE)
    • Conduttori girobussole (TSC/ETE/CB)
    • Montatori girobussole (TSC/ETE/MG)
    • Specialisti di sistemi per la ricerca elettronica (TSC/ETE/REL)
    • Specialisti di sistemi sonar (TSC/ETE/SNR)
    • Specialisti di sistemi radar (TSC/ETE/RDR)
    • Specialisti di sistemi di tiro (TSC/ETE/DT)
    • Specialisti di sistemi di telecomunicazione (TSC/ETE/TLC)
    • Tecnici di aeromobili (TSC/ETE/TAER)
    • Sistema elaborazione automatica dati (TSC/ETE/ADP)
  • Elettromeccanici (TSC/EM)
 
  • Operatori elaborazione automatica dati (TSC/EAD)
    • Programmatori (TSC/EAD/PR)
    • Analisti (TSC/EAD/ANL)
Categoria Specialisti del sistema di piattaforma (SSP)
 
  • Tecnici di macchine (SSP/TM)
    • Servizio antincendio (SSP/TM/SA)
    • Specialisti di aeromobili (SSP/TM/SAER)
    • Elettronici (SSP/TM/ELT)
  • Conduttori automezzi (SSP/CNA)
  • Meccanici (SSP/MC)
  • Motoristi navali (SSP/MN)
 
  • Elettricisti (SSP/E)
    • Conduttori girobussole (SSP/E/CB)
Categoria Supporto e servizio amministrativo logistico (SSAL)
 
  • Furieri segretari (SSAL/FR)
  • Furieri contabili (SSAL/FRC)
  • Furieri logistici (SSAL/FRL)
    • Gestione scorte (SSAL/FRL/GS)
  • Maestri di cucina e mensa (SSAL/MCM)
    • Specialisti di sala (SSAL/MCM/SSL)
    • Specialisti di cucina (SSAL/MCM/CU)
 
  • Musicanti (SSAL/MU)
 
  • Marinai (SSAL/M)
    • Servizi vari (SSAL/M/SV)
    • Barbieri (SSAL/M/BR)
Categoria Incursori (IN)
 
  • senza specialità
    • Costiero (IN/C)
    • Comando, supporto e logistica (IN/CSL)
Categoria Fucilieri di Marina (FCM)
 
  • senza specialità
    • Ricognizione (FCM/RECON)
    • Osservatori fuoco di supporto (FCM/OFS)
    • Armi e fuoco di supporto (FCM/AFS)
    • Missilisti (FCM/MSL)
    • Pionieri (FCM/PNR)
    • Sommozzatori demolitori ostacoli (FCM/SDO)
    • Conduttori mezzi tattici (FCM/CMT)
    • Comando, supporto e logistica (FCM/CSL)
Categoria Palombari (PA)
 
  • senza specialità
    • Immersioni profonde (PA/IP)
    • Apparecchiature presso resistenti (PA/AP)
    • Sommozzatori disattivatori mine (PA/EODN)
    • Tecnico iperbarico (PA/TI)
    • Comando, supporto e logistica (PA/CSL)
Categoria Servizio Sanitario (SS)
 
  • Infermieri (SS/I)
    • Tecnico di chirurgia e sala operatoria (SS/I/CH)
    • Tecnico di centro trasfusionale (SS/I/CT)
    • Tecnico di laboratorio di analisi (SS/I/LA)
    • Tecnico iperbarico (SS/I/TI)
    • Tecnico di anestesia e rianimazione (SS/I/ANT)
    • Tecnico di decontaminazione NBC (SS/I/DD)
    • Tecnico farmacia (SS/I/FM)
    • Medicina legale (SS/I/ML)
    • Capo sala (SS/I/CS)
  • Tecnico sanitario di laboratorio biomedico (SS/TLB)
    • Tecnico di decontaminazione NBC (SS/TLB/DD)
    • Tecnico di centro trasfusionale (SS/TLB/CT)
    • Tecnico farmacia (SS/TLB/FM)
  • Tecnico sanitario di radiologia medica (SS/TRM)
    • Tecnico di decontaminazione BNC (SS/TRM/DD)
  • Fisioterapista (SS/FKT)
  • Tecnico di neurofisiopatologia (SS/NFP)
  • Ortottista - Assistente di oftalmologia (SS/OFT)
  • Audiometrista (SS/AMT)
  • Odontotecnico (SS/ODT)
  • Infermieri non laureati (SS/INL)
  • Psicologi
  • Servizio ausiliario (SS/SA)
    • Operatore tecnico sanitario (SS/SA/OTS)
    • Operatore logistico ospedaliero (SS/SA/OLO)
Categoria Nocchieri (N)
 
  • senza specialità
    • Compensatori bussole magnetiche (N/CBM)
Abilitazioni comuni a più categorie o specialità
  • Anfibi (ANF)
  • Paracadutisti (PAR)
  • Sommozzatori (SMZ)
  • Inquadratori (INQ)
  • Servizio NBC (NBC)
  • Operatori del servizio sicurezza abilitati al lavoro in carena (OSSALC)
  • Montatori specialisti di elicottero (ELM)
  • Fotografi navali (FN)
  • Idrografi (IDR)
  • Interpreti fotografia aerea (IFA)
  • Gestione materiale (GM)
  • Istruttore marinaresco educatore fisico (ISMEF)
  • Servizio d'ordine (SO)
  • Servizio difesa installazioni (SDI)
  • Assistenti tecnici del genio (ATG)
  • Conduttori automezzi (CNA)
  • Servizio rappresentanza (SR)
  • Sommergibilisti (SMG)
  • Neutralizzatore materiale esplosivo (EOD)

Corpo delle capitanerie di porto - Guardia costieraModifica

Il Corpo delle capitanerie di porto - Guardia costiera è uno dei corpi specialistici della Marina Militare italiana e svolge compiti relativi agli usi civili del mare, con funzioni di guardia costiera. L'unica categoria, fino al massimo grado dei sottufficiali, è quella dei nocchieri di porto, che possono ricoprire nell'ambito del proprio servizio, dopo avere conseguito la relativa abilitazione, una o più delle seguenti specialità.

Categoria Nocchieri di Porto (NP)
 
  • senza specialità (NP)
  • Operatori di volo (NP/OV)
  • Tecnici di aeromobili (NP/TAER)
  • Condotta battelli pneumatici (NP/PN)
  • Vessel traffic service (NP/VTS)
  • Motoristi (NP/MS)
    • Servizio antincendio (NP/MS/SA)
    • Specialisti aeronautici (NP/MS/EAR)
  • Radaristi (NP/RD)
  • Radiotelefonisti (NP/RF)
  • Elaboratori dati (NP/OE)
  • Operatori (NP/OP)
    • Vessel traffic service (NP/OP/VTS)
  • Elettricisti (NP/E)
  • Tecnici elettronici (NP/ETE)
    • Tecnici di aeromobili (NP/ETE/TAER)
  • Montatori (NP/MO)
    • Tecnici di aeromobili (NP/MO/TAER)
  • Tecnici (NP/TC)
    • Tecnici di aeromobili (NP/TC/TAER)
    • Vessel traffic service (NP/TC/VTS)
  • Elettromeccanici (NP/EM)
  • Furieri segretari (NP/FR)
  • Furieri contabili (NP/FRC)
  • Maestri di mensa e cucina (NP/MCM)
  • Conduttori automezzi (NP/CNA)
  • Servizio difesa installazioni (NP/SDI)
  • Meccanici d'armi (NP/MA)

Aeronautica MilitareModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Gradi e qualifiche dell'Aeronautica Militare.

Nell'Aeronautica Militare le specialità costituiscono ognuno dei rami di differenziazione tecnica nei quali è divisa una determinata categoria:

La categoria Arma Aeronautica ruolo delle armi normale e speciale (A.A.r.a.n.)-(A.A.r.a.s.) ha le seguenti specialità:

  • controllo spazio aereo;
  • equipaggi di volo;
  • supporto logistico;
  • supporto operativo.

Il Corpo del Genio aeronautico ha le seguenti specialità:

  • armamento;
  • chimica;
  • costruzioni aeronautiche;
  • elettronica;
  • fisica;
  • fotografo;
  • infrastrutture e impianti;
  • motorizzazione.

Il Corpo di Commissariato aeronautico ha le seguenti specialità:

  • commissariato;
  • amministrazione e rifornimento.

NoteModifica

  1. ^ G.U. del 31 maggio 2016
  2. ^ a b Specialità Genio Navale
  3. ^ Categorie, su marina.difesa.it. URL consultato il 13 marzo 2013.