Apri il menu principale

Stadio Rudolf Kalweit

impianto sportivo multifunzione di Hannover
Rudolf Kalweit
Kallweit Stadion.jpg
Lo stadio a marzo 2008
Informazioni
StatoGermania Germania
UbicazioneBischofsholer Damm 119, D-30173 Hannover
Inizio lavori1918
Inaugurazione1918
CoperturaTribuna centrale
Ristrutturazione1976
Mat. del terrenotappeto erboso
ProprietarioSport-Verein Arminia Hannover
GestoreSport-Verein Arminia Hannover
Uso e beneficiari
CalcioA. Hannover
Rugby a 15Germania Germania
Football americanoArminia Spartans
Capienza
Posti a sedere16 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 52°21′44″N 9°46′50″E / 52.362222°N 9.780556°E52.362222; 9.780556

Lo stadio Rudolf Kalweit (in tedesco Rudolf-Kalweit-Stadion) è un impianto sportivo polivalente di Hannover, in Germania. Inaugurato nel 1918 e ristrutturato nel 1976, è la sede delle gare interne della formazione calcistica dell’Arminia Hannover, di quella di football americano degli Arminia Spartans e, sovente, delle gare internazionali della Nazionale tedesca di rugby a 15. Fino al 2005 fu noto con il nome di Bischofsholer Damm, dal nome della strada in cui sorge.

StoriaModifica

Il Bischofsholer Damm fu costruito e inaugurato nel 1918 quando l’Arminia Hannover aveva già otto anni di vita[1].

Già nel 1920 fu teatro dei primi incontri con formazioni straniere: l’Arminia, infatti, fu il primo club a ospitare, in tale impianto, una squadra inglese nell’immediato dopoguerra, il Tottenham[1]. Il primo ampliamento della struttura si ebbe con la tribuna centrale da 800 posti costruita nel 1924, a soli 4 anni dalla vittoria del campionato tedesco del Nord da parte della squadra[1].

La tradizione di ospitare squadre internazionali è durata fino ai tempi moderni: nel 2009 lo stadio ospitò un incontro tra l’Arminia e la Nazionale cubana, terminato 4-0 per quest’ultima, nel quadro di un tour europeo dei centroamericani in preparazione alle qualificazioni per il campionato mondiale del 2014[2].

Nel 1976 lo stadio fu sottoposto alla ristrutturazione che caratterizza l’aspetto attuale: fu costruita una tribuna coperta con una struttura laterale trasparente che proteggeva gli spettatori dal vento[1]. Nel 2005 il Bischofsholer Damm abbandonò il vecchio nome per essere ribattezzato in onore di Rudolf Kalweit, capitano e membro di lunga data del club[1].

L’impianto è utilizzato anche dal club di football americano degli Arminia Spartans[3] ed è altresì saltuariamente sede degli incontri della Nazionale tedesca, in alternativa a Heidelberg, per gli incontri del campionato europeo di rugby[4][5].

La capacità massima del Rudolf Kalweit è di circa 16 000 posti, 800 dei quali coperti; nel 1960 riuscì a contenerne circa 20 000 in occasione di una vittoria 6-1 dell'Arminia sul Brema 1906[1].

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (DE) Stadion, SV Arminia Hannover. URL consultato il 1º novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2014).
  2. ^ (ES) Atletas de gira por Europa con la mira en el Mundial de 2014, in Cuba Encuentro, 23 giugno 2009. URL consultato il 1º novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2014).
  3. ^ (DE) Der Weg zu den Arminia Spartans, Arminia Spartans. URL consultato il 1º novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2013).
  4. ^ (DE) Christian Düncher, Mit 10000 Zuschauern in Hannover gegen die Ukraine?, 17 aprile 2008 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2014).
  5. ^ (DE) Samstag Rugby-Länderspiel in Bischofshol!, Arminia Hannover. URL consultato il 1º novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2014).

Altri progettiModifica