Stazione di Barlassina

fermata ferroviaria italiana

La stazione di Barlassina era una fermata ferroviaria posta lungo la linea ferroviaria di diramazione Seveso-Camnago. Era al servizio del comune di Barlassina.

Barlassina
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàBarlassina
Coordinate
Il template {{Coord}} ha riscontrato degli errori (istruzioni): Modulo:Coord:524: variable 'default_zoom' is not declared
Lineeferrovia Milano-Asso
Storia
Stato attualeDemolita
Attivazione1880
Soppressione1955
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante
Binari1
OperatoriGruppo FNM

Storia modifica

La fermata venne inaugurata il 28 giugno 1880[1] insieme alla linea di diramazione Seveso-Camnago facente parte della Milano-Asso. Nel 1936 la fermata (insieme alla piccola linea di diramazione) venne sospesa provvisoriamente fino al Secondo dopoguerra. Nel 1955 il trasporto passeggeri venne soppresso, ma la fermata rimase attiva solo per trasporto merci[2]. Nel 2006 la linea rientrò in servizio[3], ma la fermata non vide la riapertura poiché era stata demolita alla fine degli anni novanta.

Nel Programma Regionale della Mobilità e Trasporti (PRMT) 2015/2020 c'è in progetto il raddoppio della linea S4 nel tratto Seveso - Camnago, con apertura della fermata intermedia di Barlassina[4].

Strutture e impianti modifica

La fermata era composta da un fabbricato viaggiatori (simile a quella di Baruccana) e dal solo binario di circolazione. Ad ottobre 2015 non rimane traccia, la fermata è stata demolita e il binario fino al 2010 rimase singolo, successivamente è stato sostituito da due binari a seguito del raddoppio della Seveso-Camnago.

Note modifica

  1. ^ G. Cornolò, p. 15.
  2. ^ G. Cornolò, p. 32.
  3. ^ Giorgio Stagni, Il servizio ferroviario regionale - Da Seveso a Camnago, una grande opportunità e qualche malinteso, su stagniweb.it. URL consultato il 01/06/2023.
  4. ^ Programma Regionale Mobilità e Trasporti[collegamento interrotto]

Collegamenti esterni modifica