Stazione di Gordola

Gordola
stazione ferroviaria
11 Gordola 070719.jpg
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
LocalitàGordola
Coordinate46°10′44.8″N 8°51′56.66″E / 46.17911°N 8.86574°E46.17911; 8.86574Coordinate: 46°10′44.8″N 8°51′56.66″E / 46.17911°N 8.86574°E46.17911; 8.86574
Lineeferrovia Bellinzona-Locarno
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
Attivazione1893
Binari1
Rete celere ticinese
Linea S 20
White dot.svg  Biasca
White dot.svg  Castione-Arbedo
White dot.svg  Bellinzona
White dot.svg  Giubiasco S 10 S 50
White dot.svg  Sant'Antonino
White dot.svg  Cadenazzo S 30
White dot.svg  Riazzino
White dot.svg  Gordola
White dot.svg  Tenero
White dot.svg  Locarno (→ FART)

La stazione di Gordola è una fermata ferroviaria posta sulla linea Bellinzona-Locarno. Serve il centro abitato di Gordola.

StoriaModifica

La fermata venne inaugurata nel 1893. La fermata, allora denominata Gordola-Verzasca, sostituì, con quella allora detta di Riazzino, la precedente fermata di Gordola[1]. Sin dal 1893 era dotata di un apparato di comando degli scambi e dei segnali[2]. Nel 2006 la fermata venne sottoposta a lavori di ristrutturazione che comportarono il rialzamento del marciapiede e l'adeguamento all'identità societaria delle Ferrovie federali svizzere (FFS)[3].

Tra il 24 giugno e il 2 luglio 2019, contestualmente ai lavori di raddoppio del binario, il marciapiede fu smantellato e sostituito da uno edificato ex-novo a duecento metri di distanza in direzione di Riazzino[4].

Strutture e impiantiModifica

La fermata è dotata di un solo binario per il servizio viaggiatori.

MovimentoModifica

Al 2015 la fermata è servita, con cadenza semi-oraria (rinforzata alle ore di punta), dai treni regionali della linea S20 della rete celere del Canton Ticino e da un RegioExpress Locarno-Lugano[5].

ServiziModifica

La fermata è dotata di un sistema elettronico di informazione sulla circolazione dei treni[6].

  •   Biglietteria automatica

NoteModifica

  1. ^ [Consiglio federale], op. cit., p. 363
  2. ^ [Consiglio federale], op. cit., p. 365
  3. ^ Rinnovata la fermata FFS di Gordola., Ferrovie federali svizzere. URL consultato il 23 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2014).
  4. ^ David Leoni, Gordola, la stazione si sposta (e chiude per una settimana), su https://www.laregione.ch, 11 giugno 2019. URL consultato l'8 luglio 2019.
  5. ^ Orario ufficiale Svizzera 2015 (versione PDF), quadro 632 (PDF), Ufficio federale dei trasporti. URL consultato il 23 novembre 2014.
  6. ^ In Ticino nuovi indicatori elettronici., Ferrovie federali svizzere. URL consultato il 23 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 novembre 2014).

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica