Apri il menu principale

Stefano Guidoni

allenatore di calcio e calciatore italiano
Stefano Guidoni
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 2006 - giocatore
Carriera
Giovanili
1989-1990 Juventus
Squadre di club1
1990-1992 600px chequered HEX-B20E0D HEX-22366C.svg Giaveno Coazze 62 (17)
1992-1993 Sparta Novara 24 (11)
1993-1994 Solbiatese 25 (9)
1994-1996 Monza 56 (26)
1996 Avellino 11 (4)
1996-1997 Cosenza 25 (10)
1997-1998 Perugia 35 (4)
1998 Reggiana 7 (3)
1998-1999 Verona 26 (8)
1999 Perugia 2 (0)
1999-2001 Salernitana 50 (14)
2001 Cosenza 17 (5)
2001-2002 Palermo 32 (11)
2002-2003 Cosenza 35 (8)
2003-2005 Venezia 49 (8)
2005-2006 Cremonese 6 (0)
2006-2007 Ivrea 25 (2)
Carriera da allenatore
2007-2008JuventusGiovanis. sp.
2008-2010JuventusAllievi Naz.
2013Derthona
2014-Bianco e Verde.svg Pino CalcioResp. Area Tecnica
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 marzo 2015

Stefano Guidoni (Torino, 27 ottobre 1971) è un allenatore di calcio, dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Conta 2 presenze in Serie A con il Perugia e tante stagioni in Serie B (categoria nella quale ha totalizzato 283 presenze e 70 reti) sempre con Perugia e poi con Cosenza, con la quale ha giocato per tre stagioni guidato prima da Gianni De Biasi e da Bortolo Mutti mentre nell'ultima stagione in maglia rossoblu viene allenato da Emiliano Mondonico.

Ha giocato, sempre fra i cadetti, anche con Reggiana, Hellas Verona, Salernitana, Palermo, Venezia e Cremonese.

AllenatoreModifica

Dal 2007 al 2013 ha allenato nel settore giovanile della Juventus, precisamente i giovanissimi sperimentali.

Nel 2008 è stato assegnato agli Allievi Nazionali della Juventus ed è stato confermato anche per la stagione 2009-2010[1].

Nel 2011 supera il corso Master per allenatori di Prima categoria Uefa Pro[2].

Il 26 luglio 2013 assume la guida del Derthona, formazione militante in Serie D,[3] da cui viene esonerato il 26 agosto a campionato ancora da cominciare[4]. Nel settembre 2014 ricopre il ruolo di responsabile dell'area tecnica del Pino Calcio[5] e l'anno successivo è l'allenatore della squadra giovanissimi[6].

Dall'agosto 2014 ricopre anche il ruolo di Team Manager della squadra di basket CUS Torino Basket[7].

Opinionista televisivoModifica

Dal 2012 collabora saltuariamente con la rete televisiva Sportitalia come opinionista.

NoteModifica

  1. ^ Guidoni: "Girone più tosto dell'anno scorso"[collegamento interrotto] Tuttojuve.com
  2. ^ On line la tesi del corso Master Uefa Pro di Stefano Guidoni, su settoretecnico.figc.it, 26 dicembre 2012. URL consultato il 7 aprile 2016.
  3. ^ Conclusa la trattativa per il nuovo allenatore. Derthona.it
  4. ^ Derthona esonera Guidoni Lastampa.it
  5. ^ Nuovo Responsabile area tecnica Pino Calcio, su pinocalcio.it, 3 settembre 2014. URL consultato il 7 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2016).
  6. ^ Giovanissimi - Guidoni: "Bella partenza, ma c´è tanto ancora da lavorare", su pinocalcio.it, 29 settembre 2015. URL consultato il 7 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2016).
  7. ^ Svolta Guidoni, dal calcio... al basket, su tuttosport.com, 21 agosto 2014. URL consultato il 7 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2016).

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica