Apri il menu principale

Stirling Albion Football Club

squadra di calcio scozzese
Stirling Albion F.C.
Calcio Football pictogram.svg
The Binos
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px solid HEX-FF0000.svg Rosso
Dati societari
Città Stirling
Nazione Scozia Scozia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Scotland.svg SFA
Campionato Scottish League Two
Fondazione 1945
Presidente Scozia Stuart Brown
Allenatore Scozia Kevin Rutkiewicz
Stadio Forthbank Stadium
(3808 posti)
Sito web www.uk-projects.net/salbion/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Stirling Albion Football Club, meglio noto come Stirling Albion, è una società calcistica scozzese con sede nella città di Stirling. Milita in Scottish League Two, la quarta divisione del campionato scozzese.

Indice

StoriaModifica

Fu fondato nel 1945 sulle ceneri del predecessore King's Park, club che aveva partecipato alla Scottish Division Two nel periodo tra le due guerre. Lo Stirling Albion partì dalla Scottish Division C, che vinse già al primo anno ottenendo la promozione in Division B. Due anni dopo, nel 1949, arrivò secondo dietro al Raith Rovers e raggiunse la Division A.

Fu la prima di una lunga successione di promozioni e retrocessioni che resero il club noto a quei tempi come "squadra ascensore": dal 1950 al 1968 arrivò sei volte ultimo (e una volta penultimo) in massima serie, che non riuscì mai a mantenere per più di tre stagioni consecutive, registrando come miglior piazzamento il 12º posto nella Division One 1958-59; d'altra parte vinse per quattro volte la Division Two (1953, 1958, 1961, 1965) e in due occasioni si classificò secondo. La Division One 1967-68 fu l'ultima stagione in massima serie per lo Stirling Albion, sebbene negli anni successivi andò vicino a una nuova promozione.

Con la riforma dei campionati, nel 1975 fu relegato nella nuova terza serie, la Second Division. Riuscì a prendersi un posto in First Division nel 1977 e vi rimase fino alla retrocessione del 1981. Trascorse il resto degli anni ottanta in Second Division, sfiorando un paio di volte il ritorno in First Division, prima di centrarlo nel 1991. Tre anni più tardi ridiscese in Second Division, poi fu di nuovo promosso nel 1996, retrocedendo dopo altri due anni.

Scese per la prima volta in Third Division nel 2001, da cui risalì nel 2004. Nel 2007 si classificò secondo in Second Division e ritornò in First Division, ma restò solo per la stagione 2007-08, conclusa all'ultimo posto. Ripromosso nel 2010, anche in questo caso mantenne la First Division per un solo anno (2010-11). Nella stagione successiva retrocesse ancora finendo in Third Division. Nel 2014, quando la serie prese il nome di Scottish League Two, lo Stirling Albion vinse i play-off contro Annan Athletic ed East Fife e salì in League One, ma retrocesse già nel campionato seguente. Ha trascorso le stagioni più recenti in League Two.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1952-1953, 1957-1958, 1960-1961, 1964-1965
1946-1947, 1976-1977, 1990-1991, 1995-1996, 2009-2010

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1948-1949, 1950-1951
Terzo posto: 1971-1972, 1972-1973
Secondo posto: 2006-2007
Terzo posto: 1986-1987, 1989-1990, 1994-1995
Secondo posto: 2003-2004
Terzo posto: 2013-2014, 2017-2018

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Scottish Division A 1 1949-1950 11
Scottish Division One 10 1951-1952 1967-1968
Scottish Division B 3 1947-1948 1950-1951 28
Scottish Division Two 14 1952-1953 1974-1975
Scottish First Division 11 1977-1978 2010-2011
Scottish Division C 1 1946-1947 25
Scottish Second Division 23 1975-1976 2011-2012
Scottish League One 1 2014-2015
Scottish Third Division 4 2001-2002 2012-2013 10
Scottish League Two 6 2013-2014 2019-2020

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica