Strada europea E80

La strada europea E80 è un asse viario misto di classe A ed una dorsale ovest-est.

Strada europea E80
Lunghezza6.097 km
Direzioneovest-est
StatiBandiera del Portogallo Portogallo
Bandiera della Spagna Spagna
Bandiera della Francia Francia
Bandiera dell'Italia Italia
Bandiera della Croazia Croazia
Bandiera del Montenegro Montenegro
Bandiera della Serbia Serbia
Bandiera del Kosovo Kosovo
Bandiera della Bulgaria Bulgaria
Bandiera della Turchia Turchia
Estremità ovestBandiera del Portogallo Lisbona
Estremità estBandiera della Turchia Gürbulak

È uno tra i più lunghi itinerari europei: collega Lisbona a Gürbulak, sul confine tra l'Iran e la Turchia, percorrendo i territori di Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Croazia, Montenegro, Serbia, Kosovo, Bulgaria e Turchia.[1]

Itinerario modifica

L'itinerario si sviluppa sia su strade a scorrimento veloce (autostrade e superstrade) sia su strade ordinarie (specialmente nelle zone balcaniche).

La continuità terrestre del percorso è interrotta dall'attraversamento del mare Adriatico tra Pescara e Ragusa. Tale collegamento è rimasto attivo fino al 1991, quando era ancora operativa la linea assicurata dalla ex motonave Tiziano, traghetto di proprietà della allora Compagnia Adriatica di Navigazione, oggi smantellata e passata sotto la Tirrenia.

Terminato il percorso nel continente europeo, la strada prosegue attraversando tutta la Turchia sino al confine con l'Iran.

L'ultimo tratto della Strada Europea, in Turchia, è anche il tratto più occidentale della Asian Highway 1 (AH1), la strada più estesa delle autostrade asiatiche, l'inizio della stessa è a Tokyo, in Giappone.

Percorso modifica

 
La E80 presso Valladolid
 
La E80 a est di Genova
 
La E80 a Pescara
 
La E80 a est di Sofia
E80 LISBONA - ANKARA
Stato Tipologia Tratto Interconnessioni
      Lisbona - Albergaria a Velha E90, E806; in comune con E01
    Albergaria a Velha - confine E801, E802
      confine - Burgos E803, E82
    Burgos - Donostia/San Sebastián E804; in comune con E05
    Donostia/San Sebastián - confine in comune con E70
      confine - Saint Pierre d'Irube in comune con E70
    Saint Pierre d'Irube-Briscous
    Briscous - Tolosa E09
    Tangenziale sud di Tolosa
    Tolosa - Narbonne
    Narbonne - Nimes E11; in comune con E15
    Nimes - Arles
    Arles - Saint Martin de Crau
    Saint Martin de Crau - Salon de Provence
    Salon de Provence - Coudoux in comune con E714
    Coudoux - Nizza - confine E712
      confine - Genova E74, E717, E25, E62
    Genova - Rosignano Marittimo E76
    Rosignano Marittimo - Grosseto E78
    Grosseto - Tarquinia
    Tarquinia - Fiumicino
    Fiumicino - Roma E35
    Roma E821
    Roma - Torano E45
    Torano - Chieti
    Chieti - Pescara E55
    Pescara
 traghetto Pescara - Ragusa
      Ragusa - confine in comune con E65
      confine - Castellastua in comune con E65
    Castellastua - Ribarevina in comune con E65
    Ribarevina - confine in comune con E65
      confine - Vitkoviće in comune con E65
    Vitkoviće - confine in comune con E65
      confine - Hade e Re in comune con E65
    Hade e Re - Trudë
    Trudë - confine E851
      confine - Niš E75
    Niš - confine
      confine - Sofia E79
    Sofia E79, E871
    Sofia - Chirpan E773
    Chipran - confine E85, E773
      confine - Edirne
    Edirne - Istanbul E87, E84
    Istanbul
    Istanbul - Gerede E881, E89
    Gerede - confine E89, E95, E88, E97, E691, E99

Note modifica

  1. ^ Mathijs Deen | Le autostrade europee hanno nomi orribili ma sono più affascinanti della Route 66, su Linkiesta.it, 25 maggio 2020. URL consultato il 9 settembre 2022.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti