Apri il menu principale
Tanfil’eva
Танфильева
Habomai islands-demis.png
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Pacifico, Mare di Ochotsk
Coordinate43°26′00″N 145°55′00″E / 43.433333°N 145.916667°E43.433333; 145.916667Coordinate: 43°26′00″N 145°55′00″E / 43.433333°N 145.916667°E43.433333; 145.916667
ArcipelagoChabomai (Isole Curili)
Superficie15 km²
Altitudine massima15 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Distretto FederaleDistretto Federale dell'Estremo Oriente
Oblast'Sachalin Sachalin
RajonJužno-Kuril'skij
Cartografia
Kurily Tanfil'yeva.svg
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Tanfil’eva
Tanfil’eva
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

Tanfil'eva (in russo: Танфильева; in giapponese: 水晶島 Sujsë-dzima) è un'isola del gruppo delle isole Chabomai nella parte meridionale delle isole Curili che amministrativamente appartengono al Južno-Kuril'skij rajon dell'oblast' di Sachalin, in Russia, ma sono, insieme a Iturup, Kunašir e Šikotan, rivendicate dal Giappone. L'isola ha preso il suo nome dal geografo e botanico russo G. I. Tanfil'ev[1] (Танфильев, Гавриил Иванович).

GeografiaModifica

L'isola ha una superficie di 15 km², è pianeggiante, con un'altezza massima di 15 m; è verde e paludosa. Fa parte del territorio della Riserva naturale delle Curili (Курильский государственный природный заповедник)[2].

Tanfil'eva si trova 11,5 km a sud-ovest dell'isola di Zelënyj; 6 km ad est, si trova l'isola Jurij e 6 km a sud-est Anučina, entrambe separate dallo stretto di Tanfil'ev. A sud-sud-ovest, nello stretto Sovetskij si trova la Banka Opasnaja con gli isolotti Signal'nyj, Rifovyj e Storoževoj.[3]

NoteModifica

  1. ^ (RU) Gavriil Ivanovič Tanfil'ev
  2. ^ (RU) Курильский государственный природный заповедник, su zapoved.ru. URL consultato il 19 agosto 2019.
  3. ^ Mappa dettagliata delle isole Chabomai (JPG), su nkr.2084.ru. URL consultato il 20 agosto 2019.

Altri progettiModifica