The Expiation

film del 1909 diretto da David W. Griffith
The Expiation
Titolo originaleThe Expiation
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1909
Durata11 min

302 metri (1 rullo)

Dati tecniciB/N
rapporto: 1.33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaDavid W. Griffith
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer
Interpreti e personaggi

The Expiation è un cortometraggio muto del 1909 scritto e diretto da David W. Griffith. Prodotto e distribuito dalla Biograph Company, il film uscì nelle sale il 21 ottobre 1909.

TramaModifica

Quando Edward Waterbury, un alcolizzato senza speranza, assiste non visto all'incontro tra la moglie e l'amico Trevor, fraintende le intenzioni dei due che, benché innamorati, si sono incontrati invece proprio per dirsi addio, non volendo cedere al loro sentimenti. Trevor, infatti, parte per il West mentre la signora Waterbury si ritira nella sua stanza. Ubriaco e geloso, Waterbury si lascia trascinare dall'ira, minacciando la moglie con una pistola. Poi, però, si pente e, in un momento di lucidità, le scrive un biglietto di addio, dove le chiede perdono e la consiglia di sposare Trevor dopo che lui sarà morto. Quando la moglie vede il corpo senza vita del marito, si autoaccusa della sua morte e lacera la lettera. Avvisato da un amico, Trevor torna indietro. Ma la vedova, ormai, vive come una reclusa e niente può cambiare la sua decisione di restare fedele alla memoria del marito, neanche il sincero amore di Trevor.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph Company.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio di una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 21 ottobre 1909.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema