The Golden Louis

film del 1909 diretto da David W. Griffith
The Golden Louis
Titolo originaleThe Golden Louis
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1909
Durata5 min. (144 metri)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaDavid W. Griffith
Casa di produzioneAmerican Mutoscope & Biograph
FotografiaArthur Marvin
Interpreti e personaggi

The Golden Louis è un cortometraggio muto del 1909 diretto da David W. Griffith che ne firma anche la sceneggiatura.

TramaModifica

Un signore che passa, lascia cadere una moneta d'oro nella scarpa di una ragazza senza dimora che sta dormendo. Un giocatore, convinto di avere una combinazione vincente, prende il denaro che va a puntare al gioco, vincendo una fortuna. Quando però torna per restituire il denaro alla ragazza, non riesce più a trovarla.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dall'American Mutoscope & Biograph. Venne girato a Bleecker Street a Manhattan.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dall'American Mutoscope and Biograph Co., fu registrato il 17 febbraio 1909 con il numero H123059[1].

Distribuito dall'American Mutoscope & Biograph, il film uscì il 22 febbraio 1909. Nelle proiezioni, veniva programmato con il sistema dello split reel, accorpato in un'unica bobina con un altro cortometraggio prodotto dalla Biograph, diretto da Griffith, The Politician's Love Story[1][2].

Copia della pellicola (un positivo in 35 mm) è conservata negli archivi della Library of Congress[2].

Il film è distribuito in video dalla Grapevine Video[3].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Jean-Loup Passek e Patrick Brion, D.W. Griffith - Le Cinéma, Cinéma/Pluriel - Centre Georges Pompidou, 1982 - ISBN 2864250357 Pag. 103

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema