Apri il menu principale

The Millionaire (serie televisiva)

serie televisiva statunitense
The Millionaire
Millionaire 1956.JPG
Foto pubblicitaria della serie con Marvin Miller che consegna l'assegno milionario a Inger Stevens, 1956.
PaeseStati Uniti d'America
Anno1955-1960
Formatoserie TV
Generedrammatico, antologico
Stagioni6
Episodi206 + 1 pilota
Durata30 min
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
ProduttoreDon Fedderson
Produttore esecutivoFred Henry
Casa di produzioneSilverstone Films, Tido, Inc. Production, Don Fedderson Productions
Prima visione
Dal19 gennaio 1955
Al7 giugno 1960
Rete televisivaCBS
Opere audiovisive correlate
OriginariaSe avessi un milione

The Millionaire è una serie televisiva statunitense in 207 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 6 stagioni dal 1955 al 1960. È basata sul film Se avessi un milione del 1932.

TramaModifica

È una serie televisiva di tipo antologico in cui ogni episodio rappresenta una storia a sé. Gli episodi sono storie del genere drammatico e vengono presentati da Marvin Miller che interpreta Michael Anthony. Gli episodi esplorano le vite di persone comuni che vengono cambiate da inaspettate ricchezze. Ognuna di queste persone ottiene in ogni episodio, apparentemente dal nulla, un milione di dollari da uno sconosciuto. Lo sconosciuto benefattore è Tipton Beresford Jr. di cui, per tutta la serie, si vede solo il suo braccio destro quando firma l'assegno di un milione di dollari, ogni settimana, e lo consegna al suo segretario, Michael Anthony (la voce è interpretata da Paul Frees). Questi si reca personalmente dal destinatario, gli consegna l'assegno e va via per sempre. Il beneficiario firma una dichiarazione legale vincolante per la quale non potrà mai rivelare la fonte del denaro. La voce di Tipton Beresford è interpretata da Paul Frees.

ProduzioneModifica

La serie fu prodotta da Columbia Broadcasting System e Don Fedderson Productions[1] Gli sceneggiatori principali della serie sono stati Muriel Roy Bolton (37 episodi), Mary C. McCall Jr. (15 episodi) e Jo Pagano (13 episodi).[2]

Personaggi e interpretiModifica

ParodiaModifica

Nel 1978, la rete televisiva canadese Second City Television produsse una parodia della serie chiamata The $Millionaire. In questa parodia, Tipton (interpretato da Joe Flaherty) ha dato via così tanti soldi nel corso degli anni che è praticamente fallito. Egli continua il suo esperimento sociale, potendosi permettere però di dare via solo 50 dollari alla volta. John Candy interpreta il fedele Michael Anthony che, umiliato, consegna i 50 dollari ai beneficiari di turno, una coppia di coniugi impegnati in un litigio che lo cacciano via in malo modo.

RegistiModifica

Tra i registi della serie sono accreditati:[2]

DistribuzioneModifica

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1955 al 1960 sulla rete televisiva CBS dalla MCA TV Exclusive Distributors (stagioni 1-5) e dalla CBS, Inc.(stagione 6).[1]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale
Prima stagione 23 1955
Seconda stagione 37 1955-1956
Terza stagione 39 1956-1957
Quarta stagione 35 1957-1958
Quinta stagione 37 1958-1959
Sesta stagione 36 1959-1960

NoteModifica

  1. ^ a b The Millionaire - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 25 novembre 2011.
  2. ^ a b The Millionaire - Cast e credit completi, su imdb.com. URL consultato il 25 novembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione