Apri il menu principale

Torneo Pre-Olimpico CONMEBOL

Il Torneo Pre-Olimpico CONMEBOL è stata una competizione calcistica internazionale organizzata a cadenza quadriennale, atta a selezionare le squadre della Confederazione sudamericana per partecipare al torneo Olimpico di calcio.

StoriaModifica

Prima del 1960 le Nazionali sudamericane si qualificavano tramite i Giochi panamericani. Con l'istituzione del Pre-Olimpico la CONMEBOL mirava a separare le due competizioni, creandone una specifica solo per i Giochi olimpici. La prima edizione comprese anche squadre dell'America Centrale, mentre dal 1964 in poi solo le compagini iscritte alla CONMEBOL potevano partecipare. L'uso di ammettere solo giocatori non professionisti o delle giovanili perdurò sino al 1987, anno in cui furono esclusi solo coloro che già avevano partecipato a una edizione del campionato mondiale di calcio. Nel 1992 è stata inserita la medesima restrizione dei Giochi, vale a dire il limite di età di 23 anni. Inizialmente la Confederazione aveva deciso di selezionare i paesi ospitanti su base biennale, e difatti le prime due edizioni furono disputate in Perù e le seconde due in Colombia, ma nel 1976 deliberò di alternare le organizzazioni anno dopo anno. Il torneo ha avuto fine dopo l'edizione del 2004: difatti, la CONMEBOL ha stabilito che la competizione per qualificarsi, a partire dai Giochi olimpici di Pechino 2008, è il campionato sudamericano di calcio Under-20.

EdizioniModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio