Torre pendente

Una torre pendente è una torre che, o per cause naturali (in genere cedimenti nel terreno su cui poggia), o per difetto di progettazione o per motivi voluti (estetica) si erge sulla sua base in direzione non perpendicolare. Il caso più famoso è quello della torre di Pisa. In ogni caso di torri pendenti ve ne sono un po' in tutto il mondo.

Segue l'elenco di quelle più significative.

AsiaModifica

CinaModifica

Hong KongModifica

IndiaModifica

IraqModifica

 
Minareto pendente della Grande Moschea di al-Nuri del XII secolo a Mosul, Iraq, 1932.

MalesiaModifica

FilippineModifica

  • Campanile della chiesa parrocchiale di Bombon

Emirati Arabi UnitiModifica

EuropaModifica

BelgioModifica

Repubblica cecaModifica

DanimarcaModifica

FranciaModifica

GermaniaModifica

UngheriaModifica

  • Torre antincendio di Szécsény, pendente di 3 gradi

IrlandaModifica

ItaliaModifica

 
Campanile della Chiesa di Santo Stefano a Venezia

Paesi BassiModifica

 
Martinitoren a Groninga

PoloniaModifica

RomaniaModifica

  • Campanile della chiesa evangelica di santa Margherita a Mediaș
  • Campanile della chiesa evangelica a Ruși-Slimnic

RussiaModifica

 
La torre Sjujumbike a Kazan'

SerbiaModifica

SlovacchiaModifica

SpagnaModifica

Regno UnitoModifica

NordamericaModifica

 
Lo Stadio Olimpico di Montréal con la più alta torre volutamente pendente.

CanadaModifica

Stati UnitiModifica

OceaniaModifica

AustraliaModifica

Nuova ZelandaModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica