Apri il menu principale

Umaglesi Liga 1997-1998

edizione del torneo calcistico
Umaglesi Liga 1997-1998
Competizione Umaglesi Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore GFF
Date dall'8 luglio 1997
al 22 maggio 1998
Luogo Georgia Georgia
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Dinamo Tbilisi
(9º titolo)
Secondo Dinamo Batumi
Retrocessioni Magaroeli Chiatura
Margveti Zest'aponi
Statistiche
Miglior marcatore Georgia Levan Khomeriki (23)
Incontri disputati 240
Gol segnati 648 (2,7 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1996-1997 1998-1999 Right arrow.svg

L'Umaglesi Liga 1997-1998 è stata la nona edizione della massima serie del campionato georgiano di calcio. La stagione è iniziata l'8 luglio 1997 e si è conclusa il 22 maggio 1998. La Dinamo Tbilisi ha vinto il campionato per la nona edizione consecutiva.

StagioneModifica

NovitàModifica

Dalla Umaglesi Liga 1996-1997 sono stati retrocessi il Samt'redia, il Kakheti Telavi e l'Iveria Khashuri, mentre dalla Pirveli Liga sono stati promossi il Magaroeli Chiatura, il Morkinali Tbilisi e il Lok’omot’ivi Tbilisi.

FormulaModifica

Le 16 squadre partecipanti si sono affrontate in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 30 giornate. La squadra prima classificata è stata dichiarata campione di Georgia ed ammessa al primo turno preliminare della UEFA Champions League 1998-1999. La seconda classificata veniva ammessa al turno preliminare della Coppa UEFA 1998-1999. La terza classificata veniva ammessa alla Coppa Intertoto 1998. La squadra vincitrice della coppa nazionale veniva ammessa al turno preliminare della Coppa delle Coppe 1998-1999. Le ultime due classificate venivano retrocesse in Pirveli Liga.

AvvenimentiModifica

Nel corso della stagione il Morkinali Tbilisi ha cambiato denominazione in WIT Georgia[1].

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Dinamo Tbilisi (-5) 71 30 24 4 2 86 15 +71
2. Dinamo Batumi 61 30 18 7 5 58 19 +39
3. K'olkheti-1913 Poti 57 30 17 6 7 56 27 +29
4. Torpedo Kutaisi 54 30 15 9 6 51 30 +21
5. Odishi Zugdidi 49 30 15 4 11 43 51 -8
6. Lok’omot’ivi Tbilisi 44 30 12 8 10 34 37 -3
7. Merani-91 Tbilisi (-7) 39 30 13 7 10 39 33 +6
8. STU Tbilisi 39 30 11 6 13 35 33 +2
9. Dila Gori 37 30 11 4 15 31 36 -5
10. WIT Georgia 36 30 9 9 12 27 37 -10
11. Met'alurgi Rustavi 34 30 10 4 16 32 41 -9
12. Samgurali Ts'q'alt'ubo 34 30 9 7 14 31 50 -19
13. Sioni Bolnisi (-5) 31 30 10 6 14 49 47 +2
14. Guria Lanchkhuti 27 30 6 9 15 30 58 -28
  15. Magaroeli Chiatura 26 30 7 5 18 25 59 -34
  16. Margveti Zest'aponi 13 30 2 7 21 21 75 -54

Legenda:

      Campione di Georgia e ammesso alla UEFA Champions League 1998-1999
      Ammesso alla Coppa UEFA 1998-1999
      Ammesso alla Coppa delle Coppe 1998-1999
      Ammessa alla Coppa Intertoto 1998
      Retrocesse in Pirveli Liga 1998-1999

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Merani-91 Tbilisi ha scontato 7 punti di penalizzazione[1].
La Dinamo Tbilisi e il Sioni Bolnisi hanno scontato 5 punti di penalizzazione[1].

RisultatiModifica

  DiT DiB Kol Tor Odi Lok Mer STU Dil WIT Met SaT Sio Gur Mag Mar
Dinamo Tbilisi –––– 2-0 3-0 3-0 4-0 4-0 4-0 5-2 4-0 0-0 2-0 2-2 2-1 6-0 2-0 6-0
Dinamo Batumi 1-0 –––– 0-0 2-0 1-0 4-1 0-0 2-0 2-0 1-1 4-0 7-1 2-0 5-0 3-0 5-2
Kolkheti-1913 Poti 3-1 0-1 –––– 2-2 0-1 2-0 3-0 0-1 0-2 1-0 5-0 6-1 3-1 2-0 6-1 3-0
Torpedo Kutaisi 1-4 1-0 1-1 –––– 4-1 4-1 3-0 4-2 1-0 0-0 4-0 2-0 1-0 4-0 1-2 1-1
Odishi Zugdidi 1-5 1-4 1-3 0-0 –––– 0-2 1-0 1-0 3-0 5-0 3-2 4-0 4-2 1-0 4-1 2-2
Lokomotivi Tbilisi 0-0 0-1 1-3 0-1 0-0 –––– 1-1 1-1 2-1 2-2 2-1 2-0 0-0 2-1 2-0 3-0
Merani-91 Tbilisi 0-5 1-2 1-2 1-0 6-0 0-1 –––– 1-0 1-0 2-1 2-1 1-2 4-0 5-0 1-0 1-0
STU Tbilisi 0-1 0-0 0-2 0-0 1-2 2-1 0-1 –––– 0-2 0-0 1-0 2-1 4-2 0-0 4-0 5-0
Dila Gori 1-2 1-3 0-0 1-1 3-0 3-0 2-0 0-2 –––– 2-3 2-1 2-0 1-0 2-1 2-0 1-0
WIT Georgia 0-2 2-1 2-1 0-2 1-1 2-2 1-1 0-1 2-0 –––– 1-0 2-0 2-0 1-0 0-0 0-0
Met'alurgi Rustavi 0-1 1-1 3-1 0-0 3-0 0-2 1-1 0-2 1-0 2-0 –––– 2-0 1-0 4-1 2-1 3-0
Samgurali Ts'q'alt'ubo 0-2 1-1 0-0 3-4 0-1 2-0 0-0 2-1 0-0 3-0 1-0 –––– 1-0 3-1 3-0 2-2
Sioni Bolnisi 0-4 1-0 2-2 4-3 6-0 0-2 2-2 1-0 3-1 3-0 2-0 2-0 –––– 2-2 4-0 7-1
Guria Lanchkhuti 0-4 1-1 0-1 1-1 1-1 1-2 1-1 1-1 3-2 2-1 1-1 2-0 2-1 –––– 3-1 4-0
Magaroeli Chiatura 1-1 1-0 1-2 0-2 1-3 1-1 0-1 2-3 1-0 1-0 0-3 1-1 3-3 2-0 –––– 2-1
Margveti Zestap'oni 2-5 1-4 1-2 1-3 0-2 0-1 0-4 1-0 0-0 2-4 1-0 1-2 0-0 1-1 1-2 ––––

NoteModifica

  1. ^ a b c RSSSF.

Collegamenti esterniModifica