Sapekhburto K'lubi Samt'redia

S.K. Samt'redia
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu e Bianco2.svg Blu, bianco
Dati societari
Città Samtredia
Nazione Georgia Georgia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Georgia.svg GFF
Campionato Erovnuli Liga
Fondazione 1936
Presidente Georgia Gia Omanadze
Allenatore Georgia Gia Tsetsadze
Stadio Stadio Erosi Manjgaladze
(15 000 posti)
Sito web fcsamtredia.com
Palmarès
Titoli nazionali 1 campionato georgiano
Trofei nazionali 1 Supercoppa di Georgia
Dati aggiornati al 27 febbraio 2020
Si invita a seguire il modello di voce

Il Sapekhburto K'lubi Samt'redia (in georgiano: საფეხბურთო კლუბი სამტრედია?), meglio noto come Samt'redia, è una società calcistica georgiana con sede nella città di Samtredia. Milita nella Erovnuli Liga, la massima divisione del campionato georgiano di calcio. Nella sua storia ha vinto un campionato georgiano e una Supercoppa di Georgia.

StoriaModifica

Il club venne fondato nel 1936 come Futbol'nyj Klub Lokomotiv Samtredia[1]. Da allora fino alla dissoluzione dell'Unione Sovietica ha partecipato al campionato sovietico di calcio, senza mai raggiungere i primi due livelli. Nel 1972 ha vinto il campionato georgiano sovietico[2]. Dal 1973 al 1989 ha partecipato continuativamente alla Vtoraja Liga, la terza serie del campionato sovietico di calcio[3].

Nel 1990 venne organizzato il primo campionato nazionale georgiano, la Umaglesi Liga, a cui la squadra prese parte con la nuova denominazione di Sapekhburto K'lubi Sanavardo Samt'redia[1] e concludendo il campionato al dodicesimo posto. Nei due anni successivi il club cambiò denominazione prima in Samt'redia e poi in Lokomotivi Samt'redia, per poi tornare a Samt'redia nel 1993[1]. Nella stagione 1994-1995 il Samt'redia concluse il campionato al secondo posto a soli quattro punti di distanza dalla Dinamo Tbilisi, risultato che gli valse l'ammissione alla Coppa UEFA per l'edizione 1995-1996[1]. La prima partecipazione ad una competizione europea terminò al turno preliminare con la doppia sconfitta patita per mano dei macedoni del Vardar. Nella stagione 1996-1997 arrivò la prima retrocessione in Pirveli Liga, la seconda serie del campionato georgiano di calcio. Nel decennio successivo il club ebbe alti e bassi, con il ritorno in Umaglesi Liga per tre stagioni dal 1998 al 2001, ma anche con qualche partecipazione alla Meore Liga, la terza serie nazionale. Negli stessi anni il club cambiò denominazione più volte in Juba Samt'redia, Iberia Samt'redia, Lokomotivi Samt'redia, Samt'redia e nuovamente Lokomotivi Samt'redia[1]. Nel 2006 dopo la promozione in Pirveli Liga il club tornò ancora alla denominazione Sapekhburto K'lubi Samt'redia[1]. Nella stagione 2015-2016 il Samt'redia concluse il campionato di Umaglesi Liga al secondo posto dietro alla Dinamo Tbilisi, guadagnando così l'accesso alla UEFA Europa League per l'edizione 2016-2017. Come nella prima partecipazione a una competizione UEFA, anche questa volta l'avventura europea si concluse al primo turno preliminare con l'eliminazione ad opera degli azeri del Qəbələ. Nel 2016 la stagione di transizione al nuovo formato della Umaglesi Liga vide il Samt'redia vincere il gruppo rosso ed accedere alla finale per il titolo contro il Chikhura Sachkhere: dopo aver vinto la gara di andata in casa per 2-0, riuscì a difendere il vantaggio nella gara di ritorno, vincendo per la prima volta il campionato georgiano[4]. Grazie a questo successo il Samt'redia ha guadagnato l'accesso per la prima volta alla UEFA Champions League per l'edizione 2017-2018, venendo eliminato subito al secondo turno preliminare dagli azeri del Qarabağ.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Sapekhburto K'lubi Samt'redia
  • 1936 - Fondazione del Futbol'nyj Klub Lokomotiv Samtredia.
  • ...
  • 1972 - Vince il campionato georgiano sovietico. (1º titolo)
  • 1973 - 12º in Vtoraja Liga zona 4.
  • 1974 - 9º in Vtoraja Liga zona 3.
  • 1975 - 10º in Vtoraja Liga zona 1.
  • 1976 - 13º in Vtoraja Liga zona 1.
  • 1977 - 12º in Vtoraja Liga zona 4.
  • 1978 - 8º in Vtoraja Liga zona 4.
  • 1979 - 2º in Vtoraja Liga zona 4.
  • 1980 - 3º in Vtoraja Liga fase finale 1.
  • 1981 - 2º in Vtoraja Liga zona 9.
  • 1982 - 2º in Vtoraja Liga zona 9.
  • 1983 - 4º in Vtoraja Liga zona 9.
  • 1984 - 4º in Vtoraja Liga zona 9.
  • 1985 - 10º in Vtoraja Liga zona 9.
  • 1986 - 7º in Vtoraja Liga zona 9.
  • 1987 - 3º in Vtoraja Liga fase finale A.
  • 1988 - 8º in Vtoraja Liga zona 3.
  • 1989 - 4º in Vtoraja Liga zona 9.

  • 1990 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Sanavardo Samt'redia.
  • 1990 - 12º in Umaglesi Liga.
  • 1991 - 18º in Umaglesi Liga.
  • 1991 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Samt'redia.
  • 1991-1992 - 15º in Umaglesi Liga.
  • 1992 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Lokomotivi Samt'redia.
  • 1992-1993 - 10º in Umaglesi Liga.
  • 1993 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Samt'redia.
  • 1993-1994 - 4º in Umaglesi Liga.
  • 1994-1995 - 2º in Umaglesi Liga.
  • 1995-1996 - 4º in Umaglesi Liga.
Turno preliminare in Coppa UEFA.
  • 1996-1997 - 15º in Umaglesi Liga. Retrocesso in Pirveli Liga.
  • 1997 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Juba Samt'redia.
  • 1997-1998 - ? in Pirveli Liga. Promosso in Umaglesi Liga.
  • 1998 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Iberia Samt'redia.
  • 1998-1999 - 8º in Umaglesi Liga.
  • 1999-2000 - 7º in Umaglesi Liga.
  • 2000-2001 - 12º in Umaglesi Liga. Retrocesso in Pirveli Liga.
  • 2001 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Lokomotivi Samt'redia.
  • 2001-2002 - 10º in Pirveli Liga.
  • 2002 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Samt'redia.
  • 2002-2003 - ?
  • 2003-2004 - 14º in Pirveli Liga. Retrocesso in Meore Liga.
  • 2004 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Lokomotivi Samt'redia.
  • 2004-2005 - ? in Meore Liga.
  • 2005-2006 - ? in Meore Liga. Promosso in Pirveli Liga.
  • 2006 - Cambio di denominazione in Sapekhburto K'lubi Samt'redia.
  • 2006-2007 - 11º in Pirveli Liga gruppo ovest.
  • 2007-2008 - 8º in Pirveli Liga gruppo ovest.
  • 2008-2009 - 1º in Pirveli Liga gruppo ovest. Promosso in Umaglesi Liga.
  • 2009-2010 - 7º in Umaglesi Liga.
  • 2010-2011 - 10º in Umaglesi Liga. Retrocesso in Pirveli Liga.
  • 2011-2012 - 3º in Pirveli Liga gruppo A.
  • 2012-2013 - 5º in Pirveli Liga gruppo B.
  • 2013-2014 - 1º in Pirveli Liga gruppo B. Promosso in Umaglesi Liga.
  • 2014-2015 - 6º in Umaglesi Liga.
  • 2015-2016 - 2º in Umaglesi Liga.
  • 2016 - Campione di Georgia. (1º titolo)
Primo turno preliminare in UEFA Europa League 2016-2017.
Secondo turno preliminare in UEFA Champions League 2017-2018.
  • 2018 - 9º in Erovnuli Liga. Perde gli spareggi. Retrocesso in Erovnuli Liga 2.
  • 2019 - 2º in Erovnuli Liga 2. Promosso in Erovnuli Liga.

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del S.K. Samt'redia

CalciatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del S.K. Samt'redia

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1972[1]
2016[1]
2017[1]

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1994-1995
Terzo posto: 2015-2016, 2017
Finalista: 2014-2015
Secondo posto: 1997-1998, 2019

StatisticheModifica

Partecipazione alle competizioni UEFAModifica

Stagione Torneo Turno Club Andata Ritorno Totale
1995-1996 Coppa UEFA Turno preliminare   Vardar 0-1 0-2 0-3
2016-2017 UEFA Europa League Primo turno preliminare   Qəbələ 1-5 2-1 3-6
2017-2018 UEFA Champions League Secondo turno preliminare   Qarabağ 0-5 0-1 0-6

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i (KAEN) Storia S.K. Samtredia, su fcsamtredia.com. URL consultato il 14 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 2016).
  2. ^ (EN) Georgia - List of Champions, su rsssf.com, 25 agosto 2016. URL consultato il 14 dicembre 2016.
  3. ^ Samtredia nell'era sovietica.
  4. ^ (KA) Samtredia campione di Georgia 2016, su gff.ge, 11 dicembre 2016. URL consultato il 14 dicembre 2016.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN236136757