Apri il menu principale

Congregazione della Dottrina Cristiana

(Reindirizzamento da Vanchetoni)

La Congregazione della Dottrina Cristiana fu fondata a Firenze nel 1604 dal beato Ippolito Galantini. A questa Congregazione apparteneva la Chiesa di San Francesco dei Vanchetoni ed essa venne chiamata popolarmente Compagnia dei Vanchetoni.

Opere della CongregazioneModifica

Nella grande sala dell'oratorio, contenente i ritratti di tutti i presidenti della Congregazione, tutte le domeniche si davano lezioni di catechismo ai ragazzi del quartiere, ed esisteva anche una scuola del "noviziato", dove venivano formati i nuovi catechisti. Ogni anno, nel mercoledì che precede la sessagesima di Pasqua[1], si offriva un pranzo a cento poveri di età superiore ai cinquanta anni che abitavano nel quartiere, i quali sedevano a mensa, dopo avere indossato l'abito della congregazione e dopo essere stati rasati, confessati e comunicati. L'usanza di invitare a pranzo cento poveri rimase fino all'inizio della seconda guerra mondiale, dopo la quale le attività caritatevoli diminuirono, fino ad arrestarsi negli anni settanta.

NoteModifica

  1. ^ Francesco Lumachi Firenze-Nuova guida illustrata storica-artistica-aneddotica della città e dintorni, Firenze, Società Editrice Fiorentina, 1929
  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo