Via Lattea (comprensorio sciistico)

comprensorio sciistico
Via Lattea
Sestriere MonteMotta.jpg
Sciatori sul Monte Motta
Stati  Italia,   Francia
Regioni  Piemonte,   Provenza-Alpi-Costa Azzurra
Province  Torino, Stemma Alte Alpi
Località principaliSestriere, Cesana, Sauze d'Oulx, Pragelato (IT), Monginevro (FR)

Via Lattea è un comprensorio sciistico italo-francese composto da sette località piemontesi, appartenenti all'Alta Val Susa (Oulx, Cesana, Claviere, San Sicario, Sauze d'Oulx e Sestriere) e alla val Chisone (Pragelato), e dalla località francese di Monginevro[1]

DescrizioneModifica

Il comprensorio, il primo interamente collegato più grande d'Italia, si sviluppa da un'altezza di 1.350 m s.l.m. di Cesana ai 2.823 m del Monte Motta e dispone di 70 impianti di risalita e 245 piste (per una lunghezza complessiva di circa 405 km[2]), alcune delle quali hanno ospitato le gare di sci dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006.[3]

Il comprensorio è accessibile via treno dalla stazione ferroviaria di Oulx-Cesana-Claviere-Sestriere, situata sulla linea internazionale Roma-Parigi e via auto tramite la Autostrada A32, uscita Circonvallazione di Oulx.

È la seconda stazione sciistica più grande d'Europa dopo il comprensorio sciistico Les Trois Vallées - Val Thorens/Les Menuires/Méribel/Courchevel (per una lunghezza di circa 600 km)[4]

NoteModifica

  1. ^ Vialattea, Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere, Montgenèvre, su neveitalia.it, www.neveitalia.it. URL consultato il 28 novembre 2021.
  2. ^ (EN) AA.VV., The Milk Way, in Italy, Lonely Planet, 2018. URL consultato il 28 settembre 2019.
  3. ^ (EN) AA.VV., Skying the Via Lattea, in The Rough Guide to Europe on a Budget, Rough Guides, 2014, ISBN 9781409371144. URL consultato il 29 novembre 2021.
  4. ^ https://www.skiresort.it Skiresort.

Collegamenti esterniModifica