Apri il menu principale

Vicky Ludovisi

attrice italiana
Vicky Ludovisi, Nino Manfredi e Vittorio Gassman in una scena del film Audace colpo dei soliti ignoti

Vittoria "Vicky" Ludovisi (Roma, 14 novembre 1943) è un'attrice italiana, conosciuta soprattutto per la sua interpretazione nel film Audace colpo dei soliti ignoti.

BiografiaModifica

Dopo una prima apparizione in Mia nonna poliziotto di Steno, poco più che adolescente partecipa ai provini, che il regista Nanni Loy sta effettuando per il cast del film Audace colpo dei soliti ignoti, seguito del famoso I soliti ignoti di Mario Monicelli, di due anni prima. Viene, alla fine, scelta per ricoprire la parte di Floriana, ragazza svampita e con un particolare difetto nel parlare, ricoprendo il ruolo, non marginale, in modo naturale e brillante.

Nel 1959 partecipa al film Agosto, donne mie non vi conosco, di Guido Malatesta.

Presenta con Laura Efrikian e Renato Tagliani il Festival di Sanremo 1962.

La sua ultima apparizione televisiva fu nel programma Specchio segreto di Nanni Loy del 1964; era l'attrice che chiedeva agli uomini per strada di essere baciata, creando il panico tra i passanti.

In seguito lavora con Steno, Mattoli e Simonelli, sempre in parti secondarie sino alla pellicola L'ultimo rififì, che segna, dopo sei anni di attività, la fine improvvisa della sua carriera di attrice e il ritiro dalle scene: da allora si ritira a vita privata.

FilmografiaModifica

BibliografiaModifica

  • Enrico Lancia e Roberto Poppi, Dizionario del cinema italiano. Le attrici dal 1930 ai giorni nostri, Gremese editore, 2006, pag. 209

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN233248789 · SBN IT\ICCU\LO1V\323271 · WorldCat Identities (EN233248789