Apri il menu principale
Video Emme
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Versioni Video Emme 576i (SDTV)
(data di lancio: 1984)
Sito http://www.videomitalia.it/
Diffusione
Terrestre
Mux
Alpha
Video Emme (Puglia e Molise)
DVB-T - FTA
canale 631 SDTV

Video Emme è un'emittente televisiva a carattere regionale.

StoriaModifica

L'emittente pugliese nasce nel 1984, nella città di Brindisi per voglia di Rocco Monaco operando le sue trasmissioni sull'ambito locale. Dopo cinque anni, esattamente nel 1989 Video Emme viene acquisita da Antonio Quaggese ex editore di TeleMessapia, trasferendo la sede a Bari. Successivamente si affilia al circuito Cinquestelle, questo si deve a Filippo Donvito all'epoca direttore dell'emittente, coprendo l'area di copertura le province di Bari, Brindisi, Foggia. Nel 1992, il Ministero delle Telecomunicazioni concede a Video Emme, la licenza di operare. Ai programmi generalisti, viene affiancato un tg locale con tre edizioni quotidiane diretto da Antonio Mazzicone.

Il palinsesto dell'emittente pugliese comprendeva:

  • Radio Bari, trasmissione radiofonica in video ideata e condotta da Gianni Colajemma;
  • Calannarie Barese, programma popolare di Gigi De Santis;
  • Off-Side, programma sportivo condotta da Massimiliano Sisto;
  • altri programmi: Controcorrente, Mi manda Video Emme, Piazzetta del Caffé, La superschedina del weekend e Sposatissimi (condotti da Maurizio Miazga e Francesca Catacchio).

Nel 2000, il salto di qualità, Video Emme ha una nuova sede all'interno del parco commerciale "Il Baricentro di Casamassima", in provincia di Bari. Durante gli anni, diventa il relay in Puglia e Basilicata per il circuito 7 Gold. Nel 2004, la struttura Video Emme venne acquisita dal gruppo 7 Gold cambiando denominazione in 7 Gold Puglia. Nel 2014 viene attivata sul digitale terrestre Video M Italia.

Voci correlateModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione