Vincent Macaigne

attore francese

Vincent Macaigne (Parigi, 19 ottobre 1978) è un attore, regista e drammaturgo francese.

Vincent Macaigne nel 2014

Biografia modifica

Ha studiato all'Institut National Supérieur des Arts du Spectacle di Bruxelles e al Conservatoire national supérieur d'art dramatique di Parigi.[1] Una volta diplomatosi, ha intrapreso una fitta attività teatrale, che lo ha visto anche nei panni di autore e regista, spesso impegnato a riscrivere liberamente e in maniera anticonvenzionale grandi classici come L'idiota di Fëdor Dostoevskij (in Idiot!, 2009) o l’Amleto di Shakespeare (in Au moins j'aurai laissé un beau cadavre, 2011).[1][2] I suoi lavori teatrali sono caratterizzati da un forte uso della violenza e da una peculiare commistione del teatro con danza ed arti plastiche.[1]

Ha fatto il suo debutto cinematografico nel 2001 in La Répétition - L'altro amore di Catherine Corsini, e da allora è diventato una presenza frequente del cinema d'autore francese.[3] Il film che lo ha fatto conoscere al grande pubblico è stato la commedia di Antonin Peretjatko La Fille du 14 juillet, presentata al Festival di Cannes 2013 e che gli è valsa una nomination come miglior attore ai Premi César 2014.[1][3] Ha debuttato come regista cinematografico con il mediometraggio Ce qu'il restera de nous, vincitore del Gran Premio al Festival di Clermont-Ferrand.[3] Nel 2015 ha diretto Don Juan, un adattamento del Don Giovanni di Molière, presentato al Locarno Film Festival.[4]

Filmografia modifica

Attore modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Regista modifica

  • Ce qu'il restera de nous (2011) - mediometraggio
  • Don Juan (2015)

Premi e riconoscimenti modifica

Note modifica

  1. ^ a b c d (FR) Théâtre et Scène: Vincent Macaigne, in Le Figaro. URL consultato il 15 ottobre 2021.
  2. ^ (FR) Vincent Formica, Vincent Macaigne - Biographie, in AlloCiné. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  3. ^ a b c (FR) Vincent Macaigne - Biographie, in Gala. URL consultato il 15 ottobre 2021.
  4. ^ Giorgia Del Don, Il Dom Juan di Vincent Macaigne, fra provocazione e libertà, in CinEuropa. URL consultato il 15 ottobre 2021.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN19943727 · ISNI (EN0000 0000 0301 1080 · LCCN (ENno2014088128 · GND (DE1051835801 · BNF (FRcb146893321 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2014088128