Virginia, dieci in amore

film del 1953 diretto da Gordon Douglas

Virginia, dieci in amore[1] (She's Back on Broadway), noto anche come Virginia 10 in amore, è un film del 1953 diretto da Gordon Douglas.

Virginia, dieci in amore
Titolo originaleShe's Back on Broadway
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1953
Durata95 min
Dati tecniciWarnercolor
rapporto: 1,37:1
Generemusicale
RegiaGordon Douglas
SceneggiaturaOrin Jannings
ProduttoreHenry Blanke
Casa di produzioneWarner Bros.
Distribuzione in italianoWarner Bros.
FotografiaEdwin B. DuPar
MontaggioFolmar Blangsted
MusicheDavid Buttolph
ScenografiaEdward Carrere
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

È un musical statunitense con Virginia Mayo, Gene Nelson e Frank Lovejoy.

Trama modifica

Catherine Terris ha avuto una brillante carriera a Hollywood ma, quando la sua stella comincia a declinare, riceve dal suo agente Mitchell (Mitch) Parks il consiglio di tornare sui palcoscenici dei teatri, dove aveva esordito. A New York dovrà essere la protagonista di un musical diretto da Rick Lommers, un regista con cui aveva avuto una relazione molti anni prima, e che aveva abbandonato su due piedi accettando un'offerta cinematografica. L'incontro fra i due non è dei più facili, Rick non può dimenticare che la diserzione di Catherine aveva provocato la sua rovina finanziaria e professionale e si comporta di conseguenza, litigando e facendosi addirittura privare della direzione del lavoro. Rappresentato in un teatro di provincia, il musical ha un'accoglienza mediocre ma Catherine, che stavolta decide di non prendere più in considerazione le proposte arrivate da Hollywood, prega Rick di riprendere la regia e di riscrivere lo spettacolo. Catherine e Rick, uniti stavolta da un amore reciproco, riusciranno ad approdare a Broadway, ottenendo un successo strepitoso.

Produzione modifica

Il film, diretto da Gordon Douglas su una sceneggiatura di Orin Jannings, fu prodotto da Henry Blanke[2] per la Warner Bros.[3] e girato nei Warner Brothers Burbank Studios a Burbank, California,[4] dal 21 luglio a metà ottobre 1952. Il titolo di lavorazione era Back to Broadway.[5]

Brani presenti nel film modifica

Distribuzione modifica

Il film fu distribuito nelle sale statunitensi dalla Warner Bros. il 14 marzo 1953 con il titolo She's Back on Broadway[6] (con première l'11 marzo[5]).

Altre distribuzioni:[6]

  • in Finlandia l'8 gennaio 1954 (Aamiainen vuoteeseen)
  • in Danimarca il 23 giugno 1954 (Romantik på Broadway)
  • in Francia il 21 gennaio 1955 (Catherine et son amant)
  • in Portogallo il 29 agosto 1957 (Feliz Regresso)
  • in Germania il 24 giugno 1998 (Zurück am Broadway, in TV)
  • in Belgio (De lieveling Broadway) (Titolo Fiammingo)
  • in Belgio (La coqueluche de Broadway) (Titolo Francofono)
  • in Grecia (Palia mou agapi)
  • in Brasile (Vivendo Sem Amor)

Critica modifica

Il Morandini salva l'ambientazione (descritta "con vivacità") e le interpretazioni degli attori ("affiatati"), mentre il resto risulta "pura routine".[7]

Note modifica

  1. ^ http://www.italiataglia.it/files/visti21000_wm_pdf/15045.pdf
  2. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 4 giugno 2013.
  3. ^ (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 4 giugno 2013.
  4. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 4 giugno 2013.
  5. ^ a b (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 4 giugno 2013.
  6. ^ a b (EN) IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 4 giugno 2013.
  7. ^ MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 4 giugno 2013.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema