Apri il menu principale
Volo Indian Airlines 814
Indian Airlines Airbus A300 TTT.jpg
Un Airbus A300 dell'Indian Airlines simile a quello dirottato.
Tipo di eventoIncidente
Data24-31 dicembre 1999
TipoDirottamento
LuogoDirottato tra Kathmandu e Delhi, atterrato a Amritsar, Lahore, Dubai e Kandahar
Tipo di aeromobileAirbus A300
OperatoreIndian Airlines
Numero di registrazioneVT-EDW
PartenzaAeroporto Internazionale Tribhuvan, Kathmandu, Nepal
DestinazioneAeroporto Internazionale Indira Gandhi, Delhi, India
Passeggeri178
Equipaggio15
Vittime1
Feriti17
Sopravvissuti192
Mappa di localizzazione
Dati estratti da Aviation Safety Network[1]
voci di incidenti aerei presenti su Wikipedia

Il volo Indian Airlines 814 era un volo di linea decollato dall'Aeroporto Internazionale Tribhuvan di Kathmandu, in Nepal, e che aveva come destinazione l'Aeroporto Internazionale Indira Gandhi di Delhi, in India. Il 24 dicembre 1999, alle ore 17:30, poco dopo essere entrato nello spazio aereo indiano, l'aereo fu dirottato da cinque cittadini pakistani. I dirottatori pugnalarono a morte il venticinquenne Rupin Katyal ed infine l'aeroplano atterrò in Afghanistan, dove i dirottatori rilasciarono i passeggeri presi in ostaggio in cambio della liberazione di 3 terroristi musulmani.

NoteModifica

  1. ^ (EN) ASN Aircraft accident Airbus A300B2-101 VT-EDW Kandahar Airport (KDH).htm, in Aviation Safety Network. URL consultato il 31 ottobre 2011.

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh2001003557