Wilfried Reybrouck

ciclista su strada belga
Wilfried Reybrouck
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1979
Carriera
Squadre di club
1974Filcas
1975Frisol
1976Ebo-Cinzia
1977Bianchi
1978Bode Deuren
1979Lano-Boule d'Or
Carriera da allenatore
1980-1986Fangio
1987ADR
 

Wilfried Reybrouck (Bruges, 27 gennaio 1953) è un ex ciclista su strada belga. Professionista tra il 1974 e il 1979, vinse la prima tappa del Giro d'Italia 1974, conservò la maglia rosa nella seconda tappa, ma dovette ritirarsi alla terza essendo arrivato fuori tempo massimo.

CarrieraModifica

Corridore con caratteristiche di velocista, fu professionista dal 1974 al 1979. Ottenne come principali successi da professionista una tappa al Giro d'Italia 1974, che gli permise di vestire per due giorni la maglia rosa, una tappa al Giro dei Paesi Bassi nel 1975 e la Maaslandse Pijl nel 1978.

È fratello di Guido Reybrouck e nipote di Gustave Danneels.

PalmarèsModifica

  • 1974 (Filcas, una vittoria)
1ª tappa Giro d'Italia (Città del Vaticano > Formia)
  • 1975 (Frisol, una vittoria)
3ª tappa Giro dei Paesi Bassi (Goes > Vlijmen)
  • 1978 (Bode Deuren, una vittoria)
Maaslandse Pijl (Boorsem-Kotem)

Altri successiModifica

Criterium di Birmingham

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1974: fuori tempo massimo
1975: ritirato

Collegamenti esterniModifica