Apri il menu principale

World Series 2015

111ª edizione della finale del campionato Major League Baseball
World Series 2015
Logo della competizione
Competizione Major League Baseball 2015
Sport Baseball pictogram.svg Baseball
Edizione 111ª
Organizzatore Major League Baseball
Date dal 27 ottobre
al 2 novembre
Sito web https://www.worldseries.com/
Risultati
Vincitore Kansas City Royals
(2º titolo)
Finalista New York Mets
Statistiche
Miglior giocatore Salvador Pérez
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014 2016 Right arrow.svg

Le World Series 2015 sono state la 111ª edizione della serie di finale della Major League Baseball al meglio delle sette partite tra i campioni della National League (NL) 2015, i New York Mets e quelli della American League (AL), i Kansas City Royals.[1] Sono iniziate il 27 ottobre e si sono chiuse il 1º novembre con la vittoria dei Royals alla quinta partita.[2][3] Kansas City è diventata la prima franchigia a vincere le World Series dopo averle perse nell'anno precedente dopo gli Oakland Athletics nel 1989. Essendo stato necessario giocare gara 5, il 1º novembre, è stata la prima edizione dal 2010 a disputarsi in quel mese.[4]

I Royals hanno avuto il vantaggio del fattore campo in virtù della vittoria della AL per 6–3 all'All-Star Game al Great American Ball Park a Cincinnati, Ohio, il 14 luglio. Questa è stata la 14ª edizione delle World Series in cui il vantaggio del fattore campo viene assegnato al vincitore dell'All-Star Game. La serie è stata giocata con un formato di 2-3-2: i Royals hanno ospitato le gare 1 e 2 mentre i Mets le gare 3, 4 e 5.

Negli Stati Uniti d'America, la serie è stata trasmessa da Fox e da ESPN Radio. In Canada è stata su Sportsnet mentre in Italia su Sky Sport.

SquadreModifica

New York MetsModifica

 
I festeggiamenti dei Royals subito dopo la vittoria.
 
Un lancio di Chris Young in gara 1
 
Noah Syndergaard lancia in gara 3

I Mets sono stati alla loro quinta apparizione alle World Series, la prima dal 2000. In precedenza le hanno vinte nel 1969 (contro i Baltimore Orioles) e nel 1986 (contro i Boston Red Sox) mentre furono sconfitti nel 1973 (contro gli Oakland Athletics) e nel 2000 (contro i New York Yankees, i loro rivali cittadini). I Mets si sono qualificati per i playoff vincendo la National League East, il loro sesto titolo di division. Hanno affrontato i Los Angeles Dodgers nelle National League Division Series vincendo in cinque gare. Nelle NLCS, Daniel Murphy guidò la squadra segnando un fuoricampo in ognuna delle quattro partite vinte contro i Chicago Cubs.[5] Con la vittoria delle NLCS, i Mets si sono assicurati il massimo numero di partecipazioni alle World Series da parte di una franchigia di espansione con cinque e questa è la prima serie che vede opposte due franchigie di espansione. Inoltre, i Mets si sono qualificati per le World Series in tutti i sei decenni della loro esistenza tranne uno (negli anni novanta).

Kansas City RoyalsModifica

I Royals sono stati alla loro seconda apparizione consecutiva alle World Series, la quarta complessiva. Vinsero nel 1985 (contro i St. Louis Cardinals) e persero nel 1980 (contro i Philadelphia Phillies) e nel 2014 (contro i San Francisco Giants). I Royals si sono qualificati ai playoff vincendo la American League Central, il loro settimo titolo di division e il primo fuori dalla American League West. Hanno affrontato gli Houston Astros nelle American League Division Series vincendo in cinque gare. In seguito hanno battuto i Toronto Blue Jays in sei gare.[6] Con questa vittoria, sono diventati la prima squadra dai Texas Rangers nel 2010 e 2011 a raggiungerle per due anni consecutivi.

SommarioModifica

Kansas City ha vinto la serie, 4-1.

Gara Data Punteggio Stadio Ora Pubblico Note
1 27 ottobre New York Mets – 4, Kansas City Royals – 5 (14) Kauffman Stadium 8:07 PM ET 40.320 [7]
2 28 ottobre New York Mets – 1, Kansas City Royals – 7 Kauffman Stadium 8:07 PM ET 40.410 [8]
3 30 ottobre Kansas City Royals – 3, New York Mets – 9 Citi Field 8:07 PM ET 44.781 [9]
4 31 ottobre Kansas City Royals – 5, New York Mets – 3 Citi Field 8:07 PM ET 44.815 [10]
5 1º novembre Kansas City Royals – 7, New York Mets – 2 (12) Citi Field 8:07 PM ET 44.859 [11]

Le partiteModifica

Gara 1Modifica

27 ottobre 2015 ore 20.09 (EDT) al Kauffman Stadium di Kansas City, Missouri

Squadra 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 R H E
New York Mets 0 0 0 1 1 1 0 1 0 0 0 0 0 0 4 11 1
Kansas City Royals 1 0 0 0 0 0 2 0 1 0 0 0 0 1 5 11 1

Gara 2Modifica

28 ottobre 2015 ore 20.09 (EDT) al Kauffman Stadium di Kansas City, Missouri

Squadra 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
New York Mets 0 0 0 1 0 0 0 0 0 1 2 1
Kansas City Royals 0 0 0 4 0 0 3 0 x 7 10 0

Lanciatori partenti: KC Johnny Cueto – NYM – Jacob deGrom

Vittoria: Johnny Cueto Sconfitta: Jacob deGrom

Gara 3Modifica

30 ottobre 2015 ore 20.09 (EDT) al Citi Field di New York

Squadra 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Kansas City Royals 1 2 0 0 0 0 0 0 0 3 7 0
New York Mets 2 0 2 1 0 4 0 0 x 9 12 0

Lanciatori partenti: KC – Yordano Ventura NYM – Noah Syndergaard
Fuoricampo: NYM – David Wright, Curtis Granderson

Vittoria: Noah Syndergaard Sconfitta: Yordano Ventura

Gara 4Modifica

31 ottobre 2015 ore 20.09 (EDT) al Citi Field di New York

Squadra 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Kansas City Royals 0 0 0 0 1 1 0 3 0 5 9 0
New York Mets 0 0 2 0 1 0 0 0 0 3 6 2

Lanciatori partenti: KC – Chris Young NYM – Steven Matz
Fuoricampo: NYM – Michael Conforto 2

Vittoria: Ryan Madson Sconfitta: Tyler Clippard
Salvezza: Wade Davis

Gara 5Modifica

1º novembre 2015 ore 20.07 (EDT) al Citi Field di New York

Squadra 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 R H E
Kansas City Royals 0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0 5 7 10 1
New York Mets 1 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 2 4 2

Lanciatori partenti: KC – Edinson Volquez NYM – Matt Harvey
Fuoricampo: NYM – Curtis Granderson

Vittoria: Luke Hochevar Sconfitta: Addison Reed

NoteModifica

  1. ^ Baseball, Mlb: Kansas City in finale contro i NY Mets, gazzetta.it, 24 ottobre 2015. URL consultato il 26 ottobre 2015.
  2. ^ Mark Newman, 2015 Postseason Schedule, su mlb.com, MLB Advanced Media, LP., 24 settembre 2015. URL consultato il 24 ottobre 2015.
  3. ^ Baseball, Mlb: dopo 30 anni i Royals tornano campioni, gazzetta.it, 2 novembre 2015. URL consultato il 3 novembre 2015.
  4. ^ Jay Jaffe, MLB announces 2015 schedule with April start, October finish, in Sports Illustrated, New York, Time Inc., 8 settembre 2014. URL consultato il 23 maggio 2015.
  5. ^ (EN) Murphy hits record homer, wins NLCS MVP, MLB.com, 22 ottobre 2015. URL consultato il 23 ottobre 2015.
  6. ^ (EN) Blazing Cain: Dash from first sends KC to WS, MLB.com, 23 ottobre 2015. URL consultato il 24 ottobre 2015.
  7. ^ Boxscore: New York vs. Kansas City, Game 1, MLB.com, 27 ottobre 2015. URL consultato il 28 ottobre 2015.
  8. ^ Boxscore: New York vs. Kansas City, Game 2, MLB.com, 28 ottobre 2015. URL consultato il 29 ottobre 2015.
  9. ^ Boxscore: Kansas City vs. New York, Game 3, MLB.com, 30 ottobre 2015. URL consultato il 1º novembre 2015.
  10. ^ Boxscore: Kansas City vs. New York, Game 4, MLB.com, 31 ottobre 2015. URL consultato il 3 novembre 2015.
  11. ^ Boxscore: Kansas City vs. New York, Game 5, MLB.com, 1º novembre 2015. URL consultato il 3 novembre 2015.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball