YouNuts!

duo di registi italiani

Niccolò Celaia (Roma, 1986) e Antonio Usbergo (Roma, 1986), noti con lo pseudonimo YouNuts!, sono un duo di registi italiani.

BiografiaModifica

Romani, si sono conosciuti verso la fine degli anni 2000, quando Antonio Usbergo, titolare di uno studio di comunicazioni e videomaker, aveva contattato Niccolò Celaia, noto nella scena rap indipendente romana come autore di videoclip, per realizzare insieme una pubblicità per TIM.[1][2] La collaborazione si è poi estesa anche ad altri progetti, finché i due non hanno iniziato a lavorare stabilmente insieme fondando nel 2014 la YouNuts Production e firmando i loro progetti con il nome YouNuts!.[3]

Gli YouNuts! si sono presto fatti notare come registi di video musicali, lavorando per le maggiori etichette italiane, come Universal, Warner, Sony Music e BMG, con artisti quali Jovanotti, Alessandra Amoroso, Achille Lauro, Marco Mengoni e Salmo. Nel 2019 vincono il premio per il miglior video italiano al Roma Videoclip Festival, con Non avere paura di Tommaso Paradiso.[4]

Nel 2020 firmano il loro primo lungometraggio, Sotto il sole di Riccione, prodotto da Lucky Red e distribuito da Netflix.[1] Nel 2022 dirigono altri due film, ...Altrimenti ci arrabbiamo!, reboot dell'omonimo film con Bud Spencer e Terence Hill, e Con chi viaggi, commedia on the road con Lillo Petrolo, Alessandra Mastronardi, Michela De Rossi e Fabio Rovazzi.[5]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

Video musicaliModifica

Solo Niccolò Celaia
  • Piacere (2007), dei Gente De Borgata
  • Strade (2007), dei Circolo Vizioso
  • Shhhh!!! (2007), dei Brokenspeakers
  • Cinefila (2008), dei Brokenspeakers
  • Cinica (2008), di Beppe Ligorio
  • Troppi equivoci (2008), di Matt Er Negretto
  • Cattive notizie[7] (2009), dei Brokenspeakers feat. Danno
  • La mia pistola (2009), dei Brokenspeakers
  • Noi o loro (2009), di Losk feat. Corax
  • Quello che te serve (2009), di Manula Ostile feat. Matt Er Negretto
  • Gente che (2010), di Canesecco feat. Diluvio e Gose
  • Manca l'aria[8] (2010), di Deal Pacino feat. Aban
  • Non te riesce (2010), dei Brokenspeakers
  • Per umili scenari (2012), di Tony Sky
  • Poco di buono (2010), dei Brokenspeakers
  • Pugni al cielo[8] (2010), dei Rapcore
  • Senza poesia (2010), degli Xtreme Team (alias Canesecco e Gemitaiz)
  • Cantano tutti (2011), di Primo & Squarta
  • Fai la cosa giusta (2011), dei Brokenspeakers
  • Rap On (2011), di Nemmò & Nemmai
  • Toto sempre con noi (2011), di Wena Tha Dogg
  • Veniteme a fermà (2011), di Canesecco
  • 40 (2012), di Nayt feat. ZZ e G-Lu
  • Lontano (2012), di Deal Pacino
  • Senza mani (2012), di Coez
  • Solo un ricordo (2012), dei Rapcore
  • Uno contro uno (2012), di Mr. Phil feat. RM AllStarz
  • La collina (2013), dei Brokenspeakers
  • Lontana da me (2013), di Coez
  • Non cambio mai (2013), di Gemitaiz feat. MadMan
  • Prison Break (2013), di Kaos
  • Sergio Leone (2013), dei Colle der Fomento
  • La strada è mia (2014), di Coez
Solo Antonio Usbergo

NoteModifica

  1. ^ a b Michele Faggi, YouNuts! Production: tra cinema e videoclip, l'arte del videomaking da Jovanotti ad Achille Lauro. L'intervista, su Indie Eye, 24 aprile 2020. URL consultato il 13 settembre 2022.
  2. ^ YouNuts!, chi sono i registi di Sotto il sole di Riccione?, su YouMovies, 2 luglio 2020. URL consultato il 13 settembre 2022.
  3. ^ La storia di YouNuts Production. Ecco tutti i video musicali, su Osso Magazine, 17 giugno 2015. URL consultato il 13 settembre 2022.
  4. ^ Roma Videoclip Festival: tutti i premiati e i vip presenti, su tuacitymag.com, 5 dicembre 2019. URL consultato il 13 settembre 2022.
  5. ^ Daniele D'Orsi, Con chi viaggi, di YouNuts, su Sentieri Selvaggi, 23 maggio 2022. URL consultato il 13 settembre 2022.
  6. ^ a b Co-diretti con Andrea Folino.
  7. ^ Co-diretto con Matteo Dell'Angelo.
  8. ^ a b Co-diretti con Daniele Blando.

Collegamenti esterniModifica