Apri il menu principale
You Want It Darker
ArtistaLeonard Cohen
Tipo albumStudio
Pubblicazione21 ottobre 2016
Durata36:09
Dischi1
Tracce9
GenereSoft rock
EtichettaColumbia Records
ProduttoreLeonard Cohen, Adam Cohen, Patrick Leonard
Registrazioneaprile 2015 – giugno 2016,
Wilshire, Los Angeles
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[1]
(vendite: 35 000+)
Canada Canada[2]
(vendite: 40 000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: 100 000+)
Leonard Cohen - cronologia
Album successivo
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[4] 4/5 stelle

You Want It Darker è il quattordicesimo ed ultimo album in studio del cantautore canadese Leonard Cohen, pubblicato il 21 ottobre 2016.

Il discoModifica

Pubblicato meno di un mese prima della scomparsa dell'artista, l'album si focalizza attorno ai temi della morte e Dio. Il cantautore non riuscì a completare definitivamente l'album a causa di problemi cardiaci che lo costrinsero al riposo. Il lavoro venne però ultimato dal figlio, Adam. L'album ha ottenuto grande successo presso critica e pubblico.

TracceModifica

  1. You Want It Darker – 4:44
  2. Treaty – 4:02
  3. On the Level – 3:27
  4. Leaving the Table – 3:47
  5. If I Didn't Have Your Love – 3:35
  6. Traveling Light – 4:22
  7. It Seemed the Better Way – 4:21
  8. Steer Your Way – 4:23
  9. String Reprise / Treaty – 3:26

FormazioneModifica

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Accreditations - 2017 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 28 gennaio 2017.
  2. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 4 novembre 2016.
  3. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. Digitare "Leonard Cohen" in "Keywords", dunque premere "Search".
  4. ^ (EN) Thom Jurek, You Want It Darker, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  5. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p (NL) Leonard Cohen - You Want It Darker, Ultratop. URL consultato il 29 ottobre 2016.
  6. ^ a b (EN) 307002 Chart History, Billboard. URL consultato il 29 ottobre 2016.
  7. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 28 October 2016 - 03 November 2016, Official Charts Company. URL consultato il 29 ottobre 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock