Zapponeta

comune italiano

Zapponeta (Zappunòte nel dialetto pugliese settentrionale[4]) è un comune italiano di 3 301 abitanti della provincia di Foggia in Puglia.

Zapponeta
comune
Zapponeta – Stemma
Zapponeta – Bandiera
Zapponeta – Veduta
Zapponeta – Veduta
Torre di Rivoli
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
Regione Puglia
Provincia Foggia
Amministrazione
SindacoVincenzo Riontino (lista civica Zapponeta nel cuore) dal 4-10-2021
Territorio
Coordinate41°27′N 15°58′E
Altitudinem s.l.m.
Superficie41,75 km²
Abitanti3 301[1] (31-10-2023)
Densità79,07 ab./km²
FrazioniFoggiamare
Comuni confinantiCerignola, Manfredonia, Margherita di Savoia (BT), Trinitapoli (BT)
Altre informazioni
Cod. postale71030
Prefisso0884
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT071064
Cod. catastaleM267
TargaFG
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[2]
Cl. climaticazona C, 1 291 GG[3]
Nome abitantizapponetani
PatronoMadonna della Misericordia
Giorno festivo12 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Zapponeta
Zapponeta
Zapponeta – Mappa
Zapponeta – Mappa
Posizione del comune di Zapponeta nella provincia di Foggia
Sito istituzionale

Origini del nome

modifica

Il toponimo deriva dal latino sappinus (="abete") –verosimilmente con riferimento al pino d'Aleppo o forse confuso con sabina (="ginepro")– con l'aggiunta del suffisso -eta (antico plurale neutro del suffisso -etum) che contrassegna i fitònimi (analogamente all'italiano "pineta"). Il pino d'Aleppo e il ginepro dovevano infatti essere diffusi sulla duna sabbiosa su cui sorse il primo nucleo abitato[5].

Le origini del centro abitato risalgono al 1768, quando il barone Michele Zezza favorì l'insediamento di un nucleo di braccianti in un suo latifondo costruendo per loro un primo lotto di case e la chiesa di san Michele Arcangelo.

Zapponeta è stata fino ai primi dell'Ottocento frazione di Barletta e poi con l'Unità d'Italia è divenuta frazione di Manfredonia fino al 1975, quando ha ottenuto l'autonomia amministrativa.

Simboli

modifica

Lo stemma del comune è troncato, con un campo di grano, nella parte inferiore di colore oro, e un germano reale in volo, nella parte superiore di colore azzurro. Il gonfalone è un drappo di azzurro.[6]

Società

modifica

Evoluzione demografica

modifica

Abitanti censiti[7]

Etnie e minoranze straniere

modifica

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2015 la popolazione straniera residente era di 432 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Economia

modifica

Il comune mantiene ancora oggi una radicata vocazione agricola, per lo più rivolta alla produzione di ortaggi, quali patate, cipolle, carote. La patata di Zapponeta è stata riconosciuta dal D.Lgs. 173/1998 come prodotto agroalimentare tradizionale pugliese, così come la cipolla e la carota.

In anni recenti, all'agricoltura si è affiancato il turismo, favorito dal lungo litorale, che si estende tra la zona umida dell'oasi Lago Salso, inclusa nel parco nazionale del Gargano, e la riserva naturale Salina di Margherita di Savoia. La spiaggia di Zapponeta si caratterizza per il colore scuro della sabbia, dovuto alla cospicua presenza di minerali ferrosi. Riconosciuta località balneare, il Lido di Zapponeta è dal 2018 Bandiera Blu, importante riconoscimento della FEE.

Amministrazione

modifica

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
5 luglio 1988 7 giugno 1993 Savino Di Noia Partito Democratico della Sinistra, Partito Comunista Italiano Sindaco [8]
16 giugno 1993 28 aprile 1997 Savino Di Noia Partito Democratico della Sinistra Sindaco [8]
28 aprile 1997 14 maggio 2001 Savino Di Noia Partito Democratico della Sinistra Sindaco [8]
14 maggio 2001 30 maggio 2006 Francesco D'Aluisio centro-destra Sindaco [8]
30 maggio 2006 16 maggio 2011 Francesco D'Aluisio lista civica Insieme Sindaco [8]
16 maggio 2011 19 luglio 2012 Domenico Rizzi Sinistra Ecologia e Libertà Sindaco [8]
19 luglio 2012 27 maggio 2013 Nicolina Miscia Comm. straordinario [8]
27 maggio 2013 27 gennaio 2016 Giovanni Riontino lista civica Zapponeta prima di tutto Sindaco [8]
27 gennaio 2016 15 maggio 2016 Francesco Antonio Cappetta Comm. straordinario [8]
15 maggio 2016 4 ottobre 2021 Vincenzo D'Aloisio lista civica Cambiamo Zapponeta Sindaco [8]
4 ottobre 2021 in carica Vincenzo Riontino lista civica Zapponeta nel cuore Sindaco [8]
  1. ^ Bilancio demografico mensile anno 2022 (dati provvisori), su demo.istat.it, ISTAT.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Torino, UTET, 1990, p. 717.
  5. ^ Cfr. Dizionario di Toponomastica, UTET
  6. ^ Comune di Zapponeta, Statuto (PDF), art. 4 c. 2 - Stemma e gonfalone.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  8. ^ a b c d e f g h i j k http://amministratori.interno.it/

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Puglia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Puglia