Apri il menu principale
ATR 72
Aer Arann ATR-72 EI-REE Bristol.jpg
Un ATR 72 della Aer Arann
Descrizione
Equipaggio4
CostruttoreFranciaItalia ATR
Data primo volo27 ottobre 1988
Data entrata in servizio1989 con Finnair
Altri utilizzatoriBrasile TRIP Linhas Aéreas
Esemplari754 (dicembre 2014)
Costo unitario72-600: 25 milioni di dollari (a giugno 2015)
Sviluppato dalATR 42
Dimensioni e pesi
Lunghezza24,16 m
Apertura alare27,06 m
Altezza7,65 m
Superficie alare61,00 m²
Peso a vuoto12 700 kg
Peso max al decollo21 500 kg
Passeggerida 66 a 74
Capacità combustibile5000 kg
Propulsione
Motoredue turboelica Pratt & Whitney Canada PW124B
Potenza2 160 shp (1 611 kW)
Prestazioni
Velocità max509 km/h
Autonomia1 500 km
Quota di servizio7 620 m
NoteDati riferiti alla versione ATR 72-200

Dati tratti da "ATR, Avions de Transport Regional ATR 72" in "www.flugzeuginfo.net".

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

[[Datei:ATR ATR-72-600 (ATR-72-212A), Royal Air Maroc Express AN1952510.jpg|mini|Cockpit einer ATR 72-600 der Royal Air Maroc Express]][1]
L'ATR 72 è un aereo di linea regionale prodotto dal consorzio italo-francese ATR, sviluppato dal più piccolo ATR 42. È in grado di trasportare fino a 72 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio.

Il 2 ottobre 2007, l'ATR ha annunciato la versione -600 dei suoi turboelica, tra le novità: nuova avionica (cockpit migliorato equipaggiato con strumentazione aggiornata), nuovi motori (PW127M), ulteriore aumento di peso e nuova cabina. È entrato in servizio nel 2013. Anche se nato come velivolo civile, è stata successivamente sviluppata la versione militare: la ASW per il pattugliamento marittimo e la lotta antisommergibili.

Indice

VersioniModifica

Versioni passeggeri
  • ATR 72-101: (25-09-1989)
  • ATR 72-201: (25-09-1989, commercializzata come ATR 72-200)
  • ATR 72-102: (14-12-1989)
  • ATR 72-202: (14-12-1989, commercializzata come ATR 72-200)
  • ATR 72-211: (15-12-1992, commercializzata come ATR 72-210)
  • ATR 72-212: (15-12-1992, commercializzata come ATR 72-210)
  • ATR 72-212 A: (14-01-1997, commercializzata come ATR 72-500)
  • ATR 72-600: versione passeggeri presentata nel 2007; caratterizzata da una fusoliera allungata ed equipaggiata con i più potenti motori turboelica Pratt & Whitney Canada PW127M.

Nel maggio 2011 la versione ATR 72-600 è stata certificata dall'EASA. Il 30 novembre 2012 la versione ATR 72-600 ha ottenuto la certificazione del MAK riconosciuta nei paesi della CSI, compresa la Russia.

  • ATR Cargo Variant: versione cargo.
Versioni militari derivate
  • ATR 72MP versione da pattugliamento marittimo, ricerca e soccorso
  • ATR 72 ASW (come l'ATR 42MP), con in più la capacità antisommergibile.
  • ATR Corporate Version: versione business jet, militare/governativo per trasporto VIP

UtilizzatoriModifica

CiviliModifica

 
Un ATR 72-500 nella livrea della spagnola Binter Canarias.
 
Etihad Regional ATR 72-500
  Albania
1x ATR 72-500
  Algeria
12x ATR 72-500
  Austria
2x ATR 72-600
  Capo Verde
3x ATR 72-500
  Thailandia
8x ATR72-500
  Filippine
 
Un ATR 72-500 della Cebu Pacific nelle Filippine
8x ATR 72-500
  Francia
10x ATR 72-500
1x ATR 72-600
3x ATR 72-500
  India
19x ATR 72-500 + 1 ATR 72-500 ordinato
17x ATR 72-500 + 38 ATR 72-500 ordinati
 
Un ATR 72 di Air Dolomiti a Monaco.
 
Un ATR 72-600 di Royal Air Maroc Express.
  Irlanda
14x ATR 72-201/-202/-212(F) (impiegati per il trasporto della statunitense FedEx Express in Europa)
  Thailandia
8x ATR72-500
  Italia
1x ATR 72-210(F)
4x ATR 72-500 (impiegati per conto di Alitalia)
  Malaysia
12x ATR 72-500
2x ATR 72-600
10x ATR 72-500
9x ATR 72-600 (primo esemplare consegnato il 25 luglio 2013)[2]
  Marocco
5x ATR 72-600
2x ATR 42-600 ordinati
  Mauritius
3x ATR 72-500
  Porto Rico
39x ATR 72-212/-50

Repubblica Ceca

  Russia
17x ATR 72-201/-500
  Spagna
19x ATR 72-202/-500
14x ATR 72-201/-202/-202(F)/-212/-500/-211(F)
  Svizzera
11x ATR 72-201/-202(F)
10x ATR 72-50
  Thailandia
8x ATR72-500
  Vietnam
15x ATR 72-500 + 1 ATR 72-500 ordinato
 
L'interno di un ATR 72-500
  Romania
2x ATR 72-500 (di cui uno seriamente danneggiato in un fuoripista all'Aeroporto di Roma Fiumicino il 2 febbraio 2013)

MilitariModifica

 
Un ATR P-72A del 41º Stormo dell'A.M.
  Algeria
1x ATR-72-600 per trasporto VIP consegnati ed in servizio al settembre 2018.[4]
  Italia
vedi ATR 72MP
vedi ATR 72MP
  Pakistan
vedi ATR 72MP
  Thailandia
4x ATR 72 VIP (impiegati per il trasporto della famiglia reale tailandese e di funzionari governativi e militari; tutti operativi)
  Turchia
2x ATR 72 TMUA (Turkish Maritime Utility Aircraft, versione da trasporto utility), dotati di radio, IFF e area con tavoli tattici. Consegnati tra il 23 luglio e l'agosto 2013, gli aerei sono entrambi in servizio al maggio 2019.[5][6][7]

vedi anche ATR 72MP

IncidentiModifica

06 agosto 2005: Volo Tuninter 1153 tra Bari e Djerba, ammarato a 12 miglia nautiche da Palermo. Delle 39 persone a bordo, 16 morirono.

NoteModifica

  1. ^ https://de.wikipedia.org/wiki/ATR_72#/media/Datei:ATR_ATR-72-600_(ATR-72-212A),_Royal_Air_Maroc_Express_AN1952510.jpg
  2. ^ JP4 mensile di Aeronautica e Spazio n.476, settembre 2013, p. 22.
  3. ^ www.aeronautique.ma.
  4. ^ "L'Aeronautica dell'Algeria" - "Rivista italiana difesa" N. 9 - 09/2018 pp. 44-51
  5. ^ JP4 mensile di Aeronautica e Spazio n.476, settembre 2013, p. 16.
  6. ^ "P-72A/ATR-72 MP, molto più di un pattugliatore marittimo" - "Rivista italiana difesa" N. 5 - 05/2019 pp. 22-29
  7. ^ "Turchia: pochi aerei per tanto mare" - "Aeronautica & Difesa" N. 393 - 07/2019 pp. 42-47

BibliografiaModifica

PeriodiciModifica

  • Primo ATR 72 per la Marina Turca, in JP4 mensile di Aeronautica e Spazio, nº 476, Firenze, EdiService srl, settembre 2013, p. 16.
  • Primo ATR 72 per MASwings, in JP4 mensile di Aeronautica e Spazio, nº 476, Firenze, EdiService srl, settembre 2013, p. 22.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica