Apri il menu principale

Alberto Gimignani (Chiusi, 21 agosto 1961) è un attore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nasce il 21 agosto 1961 e trascorre la sua vita a Firenze fino al 1984. Dopo aver frequentato la Bottega Teatrale di Vittorio Gassman si trasferisce a Roma. La sua prima apparizione è ne La Famiglia di Ettore Scola nella parte di Giulio. Successivamente interpreta il fisico Emilio Segrè ne I ragazzi di via Panisperna di Gianni Amelio. Il personaggio che lo rivela all'attenzione del grande pubblico è Trevi ne La piovra 4 al fianco di Michele Placido. Si alterna tra ruoli televisivi e cinematografici di grande intensità tra i quali ricordiamo "Il Biondo" nel film Il partigiano Johnny di Guido Chiesa, e "Renzo" il padre di Francesco in Il signor Quindicipalle di Francesco Nuti. È Paolo ne La vita come viene di Stefano Incerti. È un attore molto apprezzato in Francia, dove lavora abitualmente sia in serie televisive sia al cinema. Tra i molti film a cui ha partecipato: Salle Gosse di Claude Mourieras, Premier Cercle di Laurent Tuel al fianco di Jean Reno. Oltre che per la sua attività artistica, è anche noto per l'impegno e l'attivismo civile, attitudini etiche e morali che lo portano a dedicare notevoli energie a iniziative di solidarietà sociale.[1] Attualmente è responsabile della comunicazione dell'Organizzazione non governativa italiana Nessuno tocchi Caino il cui principale obiettivo è l'attuazione della moratoria universale della pena di morte, e, più in generale, la lotta contro la tortura.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ 2 Campagna DEBRA http://www.bambinifarfalla.it/settembre-2013/[collegamento interrotto]

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN232640159 · ISNI (EN0000 0003 7189 0461 · SBN IT\ICCU\LO1V\252790 · LCCN (ENno2012036819