Apri il menu principale
Albertville
comune
Albertville – Stemma
Albertville – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlvernia-Rodano-Alpi
DipartimentoBlason département fr Savoie.svg Savoia
ArrondissementAlbertville
CantoneAlbertville-1
Albertville-2
Territorio
Coordinate45°41′N 6°23′E / 45.683333°N 6.383333°E45.683333; 6.383333 (Albertville)Coordinate: 45°41′N 6°23′E / 45.683333°N 6.383333°E45.683333; 6.383333 (Albertville)
Altitudineda 328 a 2 030 m s.l.m.
Superficie17,53 km²
Abitanti19 774[1] (2009)
Densità1 128,01 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale73200
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE73011
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Albertville
Albertville
Sito istituzionale

Albertville (in arpitano Arbèrtvela) è un comune francese di 19.774 abitanti situato nel dipartimento della Savoia, di cui è sottoprefettura, nella regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi. Capoluogo dell'omonimo arrondissement e dei due cantoni di Albertville-Nord e Sud, la cittadina è attraversata dai fiumi Arly e Isère. I suoi abitanti si chiamano Albertvillois.

Indice

Geografia fisicaModifica

PosizioneModifica

Il comune di Albertville si trova alle porte di più valli alpine del dipartimento della Savoia. In effetti è sita nella Comba di Savoia, al limite della valle della Tarantasia, del Beaufortain e della valle dell'Arly. Questa particolarità geografica le valse, fra l'altro, il soprannome di «Crocevia delle Quattro Valli».

Albertville è attraversata dal fiume Arly e costeggiata dall'Isère a sud-ovest. L'Arly confluisce nell'Isère qualche chilometro più a valle della città. Le montagne circostanti sono le prealpi dei Bauges (ad ovest), il Beaufortain (a nord) e il massiccio della Lauzière (a sud).

Le cime osservabili da Albertville sono la Belle Étoile, il Dent de Cons, la Négresse, la Roche Pourrie, il Mirantin, la Pointe de la Grande Journée e la catena del Grand Arc.

Comuni limitrofiModifica

I comuni limitrofi d'Albertville sono Venthon nel Beaufortain, Pallud, Mercury, Gilly-sur-Isère, Tournon, Monthion e Grignon nella Comba di Savoia e Tours-en-Savoie.

StoriaModifica

Albertville fu fondata e battezzata col suo nome nel 1836 dal re di Sardegna Carlo Alberto di Savoia, che riunì le località di Conflans (centro medievale) e l'Hôpital. Da Albertville, epoca romana, passava la via delle Gallie, strada romana consolare fatta costruire da Augusto per collegare la Pianura Padana con la Gallia.

Infrastrutture e trasportiModifica

FerrovieModifica

La stazione ferroviaria principale della città è la stazione di Albertville.

SportModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: XVI Giochi olimpici invernali.

La cittadina, più industriale che turistica, ha organizzato i Giochi olimpici invernali nel 1992. In città fu eretto lo stadio temporaneo Théâtre des Cérémonies, mentre le gare sciistiche ebbero per lo più luogo nelle vicine stazioni sciistiche di Val-d'Isère, Les Arcs, Espace Killy e Courchevel (con il Trampolino del Praz).

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti

 

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN125579810 · LCCN (ENn87108786 · GND (DE4208942-6 · BNF (FRcb15273947h (data) · WorldCat Identities (ENn87-108786