Apri il menu principale
And Then I Go
Titolo originaleAnd Then I Go
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata99 min
Rapporto2,39:1
Generedrammatico
RegiaVincent Grashaw
SoggettoJim Shepard
SceneggiaturaBrett Haley e Jim Shepard
ProduttoreRebecca Green e Laura D. Smith
Produttore esecutivoNick Case, Jessie Creel, Jennifer Haire, Brett Haley, Anderson M. Hinsch, John Kingston, Harris McCabe, Alan Pao, Charlie Peacock, Stu Pollard, Charlie Wagner, Bill Wall e Aaron J. Wiederspahn
Casa di produzioneTwo Flints e Lunacy
FotografiaPatrick Scola
MontaggioAlan Canant
Effetti specialiScott Karem
MusicheHeather McIntosh
ScenografiaSean Keenan
CostumiKimberly Leitz
TruccoKatelyn Barton e Chawana Jones
Interpreti e personaggi

And Then I Go è un film del 2017 diretto da Vincent Grashaw ed interpretato da Melanie Lynskey e Justin Long.[1][2] Il film è basato sul romanzo Project X di Jim Shepard.[3]

TramaModifica

Edwin e il suo amico Roddy, soprannominato Flake, sono costantemente vittime di bullismo a scuola e vivono in due famiglie disfunzionali che sembrano non comprenderli pienamente. Mentre osservano la collezione di armi del padre di Flake, entrambi hanno l'idea di entrare a scuola armati e compiere una strage, vendicandosi così di tutti gli atti di bullismo subiti.

DistribuzioneModifica

And Then I Go ha fatto la sua anteprima mondiale al Los Angeles Film Festival del 2017.[4]

Il film è stato ritirato per la distribuzione da The Orchard, ed è stato distribuito nelle sale, oltre che su VOD e Digital HD il 17 aprile 2018.[5]

AccoglienzaModifica

Sul sito Rotten Tomatoes il film ha una valutazione di approvazione del 91%, basata su 11 recensioni ed un punteggio MetaCritic di 77.[6]

Il film ha ricevuto quasi unanime successo di critica con Justin Lowe di The Hollywood Reporter che lo definisce "Un potente ritratto di alienazione di adolescenti". Ulteriori affermazioni, "Un dramma inquietante di disaffezione adolescenziale, il film di Vincent Grashaw fornisce una prospettiva essenziale e perspicace che risuonerà con un pubblico in sintonia con le sfide dell'adolescenza."[7]

Forbes continua a chiamare il film "un trattamento straordinariamente intenso dell'adolescenza, più oscuro ma non del tutto dissimile dal capolavoro del 2014 di Richard Linklater, Boyhood, indipendentemente da dove questa particolare storia conduca". Ulteriore affermazione, "And Then I Go è meno un film sulle sparatorie a scuola di una sulle schiaccianti lotte della gioventù, le lotte che gli adulti dimenticano o fanno dimenticare rapidamente, il che spesso esacerba il problema. a traguardi tragici altrettanto uguali dovrebbe dare una pausa a qualsiasi genitore o educatore. Potremmo non essere in grado di fermare le sparatorie a scuola una volta per tutte, ma riconoscere che ognuno è unico, e probabilmente il prodotto di qualcosa di molto più comune della malattia mentale, potrebbe essere un punto di partenza." [8]

Entertainment Weekly ha conferito al film una valutazione "B +" e lo ha elencato come "Da vedere". Leah Greenblatt ha commentato: "Quello che Grashaw fa straordinariamente bene, negli ultimi minuti strazianti del film, ci mette completamente nella testa di Edwin, non come un sociopatico o un assassino, solo un ragazzo in un mondo di dolore." [9]

Nella recensione positiva di Michael Nordine su IndieWire del film, "Dobbiamo parlare di questo inquietante dramma dell'età adulta." chiamandolo "uno studio di carattere intimo e comprensivo." [10]

Bob Strauss con il quotidiano LA News ha dichiarato che il film è "uno studio approfondito e vissuto dei bambini delle scuole medie che hanno intenzione di risolvere i loro problemi nel peggiore dei modi." [11]

Reel News Daily afferma, "'And Then I Go' perseguiterà ogni genitore in America." [12]

We Live Entertainment inizia la sua recensione con, "'And Then I Go' è uno dei film più spiacevolmente realistici che abbia mai visto, ed è anche uno dei miei più alti complimenti." [13]

Christopher Llewellyn Reed di Film Festival Today ha dato al film un punteggio di 4 su 4 stelle, affermando, "Bello e inquietante, 'And Then I Go' è un'opera d'arte fondamentale, e un film imperdibile per il nostro tempo." [14]

La recensione di Moveable Fest afferma che il film, "Powerfully Opens Up a Conversation on School Violence." [15]

Hollywood News ha dichiarato che il film "promette di rimanere con te per molto tempo dopo il ruolo dei crediti." [16]

La CNN ha dichiarato, "'And Then I Go' ritira il sipario sulle sparatorie in America", definendolo "un film potente." [17]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Mark Olsen, L.A. Film Festival competition lineups mix familiar faces with fresh discoveries, in Los Angeles Times, 9 maggio 2017. URL consultato il 26 giugno 2017.
  2. ^ Justin Lowe, 'And Then I Go': Film Review; LAFF 2017, in The Hollywood Reporter, Prometheus Global Media, 21 giugno 2017. URL consultato il 26 giugno 2017.
  3. ^ Clark Collis, And Then I Go director explains why he made drama about school shooting, in Entertainment Weekly, Time, 15 giugno 2017. URL consultato il 26 giugno 2017.
  4. ^ Patrick Hipes, Los Angeles Film Festival Unveils 2017 Lineup, in Deadline Hollywood, Penske Business Media, 9 maggio 2017. URL consultato il 26 giugno 2017.
  5. ^ John Boone, Melanie Lynskey and Justin Long Are Parents to a Bullied Teen in 'And Then I Go' Trailer (Exclusive), su Entertainment Tonight, CBS Television Distribution, 27 marzo 2018. URL consultato il 17 aprile 2018.
  6. ^ And Then I Go (2018), in Rotten Tomatoes, Fandango Media. URL consultato il 23 aprile 2018.
  7. ^ https://www.hollywoodreporter.com/review/and-then-i-go-1015668
  8. ^ https://www.forbes.com/sites/davidalm/2018/04/17/and-then-i-go-offers-a-troubling-new-look-at-a-school-shooting-from-the-shooters-perspective/
  9. ^ http://ew.com/movies/2018/04/17/and-then-i-go-review/?utm
  10. ^ http://www.indiewire.com/2017/06/and-then-i-go-review-vincent-grashaw-laff-1201845476/
  11. ^ https://www.dailynews.com/2017/06/15/what-to-see-at-the-la-film-festival-today-and-then-i-go-june-16-2017/
  12. ^ http://reelnewsdaily.com/2018/04/17/review-and-then-i-go-will-haunt-every-parent-in-america/
  13. ^ http://weliveentertainment.com/welivefilm/la-film-festival-go/
  14. ^ http://www.filmfestivaltoday.com/film-reviews/film-review-and-then-i-go-is-powerful-timely-school-shooting-drama
  15. ^ http://moveablefest.com/vincent-grashaw-and-then-i-go/
  16. ^ http://www.hollywoodnews.com/2018/04/17/and-then-i-go-is-disturbing-and-effective-look-at-teen-violence/
  17. ^ https://www.cnn.com/2018/04/20/entertainment/and-then-i-go-movie/index.html

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema