Apri il menu principale
Anidride ipoclorosa
Dichlorine-oxide-2D-dimensions.png
Dichlorine-monoxide-3D-vdW.png
Nome IUPAC
Ossido di dicloro
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareCl2O
Peso formula (u)86,9054
Aspettogas giallo-marrone
Numero CAS7791-21-1
Numero EINECS232-243-5
PubChem24646
SMILES
O(Cl)Cl
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua143g/100g di H2O
Temperatura di fusione153 K (−120,6 C°)
Temperatura di ebollizione275 K (2,2 C°)
Proprietà termochimiche
ΔfH0 (kJ·mol−1)+80,3 KJ/mol
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
Tossico Estremamente infiammabile Esplosivo

L'anidride ipoclorosa o monossido di dicloro è un ossido del cloro. A temperatura ambiente si presenta come un gas giallo-marrone estremamente esplosivo e infiammabile a contatto con l'aria. È solubile in tetraclorometano senza che questa si decomponga in altre sostanze.

SintesiModifica

Una piccola quantità di anidride ipoclorosa può essere prodotta facendo passare del cloro perfettamente anidro sull'ossido mercurico (HgO) a 0 °C:

2Cl2 + 2HgO → HgCl2·HgO + Cl2O↑

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia