Anna Maria del Palatinato-Neuburg

nobile
Contessa palatina Anna Maria di Neuburg
Countess Palatine Anna Maria of Neuburg.jpg
Duchessa consorte di Sassonia-Weimar
In carica 9 settembre 1591 – 7 luglio 1602
Predecessore Sofia di Württemberg
Successore Dorotea Maria di Anhalt
Nascita Neuburg an der Donau, 18 agosto 1575
Morte 11 febbraio 1643
Dinastia Wittelsbach
Padre Filippo Luigi, conte palatino di Neuburg
Madre Anna di Jülich-Kleve-Berg
Consorte di Federico Guglielmo I, duca di Sassonia-Weimar

Anna Maria del Palatinato-Neuburg (Neuburg, 18 agosto 1575Dornburg, 11 febbraio 1643) è stata una nobile tedesca.

BiografiaModifica

Era la primogenita di Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg e di Anna di Jülich-Kleve-Berg.

Il 9 settembre 1591 a Neuburg[1] sposò il duca Federico Guglielmo I di Sassonia-Weimar, vedovo di Sofia di Württemberg, assumendo quindi il titolo di duchessa.

Anna Maria rimase vedova il 7 luglio 1602 mentre era incinta di Federico Guglielmo, il quale quindi non conobbe mai il padre nascendo il 12 febbraio 1603.

DiscendenzaModifica

Anna Maria e Federico Guglielmo ebbero sei figli:

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Luigi II del Palatinato-Zweibrücken Alessandro del Palatinato-Zweibrücken  
 
Margherita di Hohenlohe-Neuenstein  
Volfango del Palatinato-Zweibrücken  
Elisabetta d'Assia Guglielmo I d'Assia  
 
Anna di Braunschweig-Wolfenbüttel  
Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg  
Filippo I d'Assia Guglielmo II d'Assia  
 
Anna di Meclemburgo-Schwerin  
Anna d'Assia  
Cristina di Sassonia Ernesto di Sassonia  
 
Elisabetta di Baviera  
Anna Maria del Palatinato-Neuburg  
Giovanni III di Kleve Giovanni II di Kleve  
 
Matilde d'Assia  
Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg  
Maria di Jülich-Berg Guglielmo di Jülich-Berg  
 
Sibilla di Hohenzollern  
Anna di Jülich-Kleve-Berg  
Ferdinando I d'Asburgo Filippo I d'Asburgo  
 
Giovanna di Castiglia  
Maria d'Austria  
Anna Jagellone Ladislao II d'Ungheria  
 
Elisabetta d'Asburgo  
 

NoteModifica

  1. ^ Wittelsbach 4
  2. ^ Egli morì in una scaramuccia con le truppe del Tilly presso Seelze vicino ad Hannover. In questo combattimento morì anche il generale Hans-Michael Elias von Obentraut.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN37763988 · CERL cnp01007191 · GND (DE121058816 · WorldCat Identities (ENviaf-37763988