Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg

conte palatino
Filippo Luigi
Philip Ludwig von Pfalz-Neuburg.JPG
Conte palatino di Neuburg
Stemma
In carica 1569 - 1614
Predecessore Volfango
Successore Volfango Guglielmo
Conte palatino di Sulzbach
In carica 1604 - 1614
Predecessore Ottone Enrico
Successore Augusto
Nascita Zweibrücken, 2 ottobre 1547
Morte Neuburg an der Donau, 22 agosto 1614
Luogo di sepoltura Chiesa di San Martino, Lauingen
Casa reale Wittelsbach
Padre Volfango, conte palatino di Zweibrücken
Madre Anna d'Assia
Consorte Anna di Jülich-Kleve-Berg
Figli Anna Maria
Dorotea Sabina
Volfango Guglielmo
Augusto
Amalia Edvige
Giovanni Federico
Religione Protestantesimo,
poi convertito al Cattolicesimo

Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg (Zweibrücken, 2 ottobre 1547Neuburg, 22 agosto 1614) fu conte palatino, duca del Palatinato-Neuburg.

BiografiaModifica

Era figlio di Volfango del Palatinato-Zweibrücken e di Anna d'Assia. Alla morte del padre nel 1569, lui e i fratelli si spartirono i domini paterni e a Filippo Luigi toccò il ducato di Neuburg.

Sposò a Neuburg nel 1574 una nipote di Ferdinando I d'Asburgo, in quanto figlia di Maria d'Austria, Anna di Jülich-Kleve-Berg (1552-1632)

Nel 1613 si convertì al cattolicesimo e venne a far parte della Lega cattolica accanto alla Spagna.

Con il trattato di Xanten, che sanciva la fine delle ostilità per la successione al ducato Jülich-Cleves-Berg, Filippo Luigi ottenne per sé e per i suoi eredi i territori di Jülich-Berg e la città di Ravenstein.

Morì nel 1614 e fu sepolto a Lauingen[1].

DiscendenzaModifica

Filippo Luigi ed Anna ebbero otto figli[1]:

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN16762222 · ISNI (EN0000 0000 5489 0361 · LCCN (ENno00000888 · GND (DE118593951 · CERL cnp00985082 · WorldCat Identities (ENlccn-no00000888