Apri il menu principale

BiografiaModifica

Attiva nel teatro e nel cinema a partire dalla fine degli anni cinquanta, fu una delle più preparate caratteriste della sua generazione. Apparve in pochissimi film (tra i quali Il medico della mutua di Luigi Zampa), lasciando maggiore spazio ad una intensa attività come doppiatrice. Per la televisione è apparsa nello sceneggiato Il giornalino di Gian Burrasca diretto da Lina Wertmüller.

Negli ultimi anni ha fortemente limitato i suoi impegni, lavorando solamente per il teatro.

Era la moglie dell'attore Emilio Marchesini (da cui ha avuto una figlia, Antonella, nata nel 1968) ed è sorella della dialoghista Giovanna Garatti (nata nel 1930).

Prosa radiofonica RaiModifica

FilmografiaModifica

DoppiaggioModifica

Collegamenti esterniModifica