Antonio Graves

cestista statunitense
Antonio Graves
Antonio Graves - Pistoia Basket 2000 - 2013.JPG
Graves durante un tiro libero con la maglia del Pistoia Basket 2000
Nazionalità sportiva Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 86 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Giovanili
Mansfield High School
2003-2007Pittsburgh Panthers
Squadre di club
2007Pittsburgh Xplosion13
2008Pau-Orthez18 (367)
2008-2009Galatasaray28 (430)
2009Cibona Zagabria9
2010Hapoel Holon13
2010-2011Bandırma B.İ.K.16 (109)
2011-2012Canton Charge27 (239)
2012-2013Pistoia Basket27 (439)
2013-2015Artland Dragons66 (694)
2016Crailsheim Merlins12 (184)
2016-2017Skyl. Francoforte16 (148)
2017Cmoki Minsk6 (71)
2017-2019Ormanspor71 (1.171)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2019

Antonio Dapries Graves (Mansfield, 17 aprile 1985) è un cestista statunitense.

CarrieraModifica

Durante la sua carriera universitaria milita nei Pittsburgh Panthers. Decide di rimanere negli Stati Uniti per cominciare la sua carriera a livello professionistico con i Pittsburgh Xplosion.

L'anno successivo milita nel Pau-Orthez, nella massima serie francese, dove realizza 20,4 punti a partita

Nella stagione 2008-09 viene messo sotto contratto dal Galatasaray, con cui mette a segno 15,4 punti a partita.

Milita successivamente nel Cibona Zagabria, Hapoel Holon, Bandirma Banvit e in seguito ad un infortunio che lo blocca non trova posto in Europa per la stagione 2011-12.

Il Pistoia Basket 2000 lo mette sotto contratto garantendosi le sue prestazioni sportive per la stagione sportiva 2012-13. Con il Pistoia Basket 2000 raggiunge i play-off di Legadue dove passa agevolmente prima alla semifinale battendo lo Scafati Basket per 3-1 ed in seguito in finale battendo sempre per 3-1 la Junior Libertas Pallacanestro. Dopo una finale combattuta Graves riesce a conquistare la promozione in Serie A dopo 5 gare, nell'ultima partita realizza 17 punti fondamentali per la promozione.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica