Apri il menu principale

Aspettami stasera

film del 1951
Aspettami stasera
Titolo originaleMeet Me After the Show
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1951
Durata87 min
Dati tecniciTechnicolor
rapporto: 1.37 : 1
Generecommedia, musicale
RegiaRichard Sale
SoggettoScott Darling, Erna Lazarus
SceneggiaturaMary Loos, Richard Sale
ProduttoreGeorge Jessel
Casa di produzioneTwentieth Century Fox
FotografiaArthur E. Arling
MontaggioJ. Watson Webb Jr.
Effetti specialiFred Sersen
MusicheKen Darby
ScenografiaLyle R. Wheeler, Joseph C. Wright (art director)
Thomas Little, Walter M. Scott (set decorator)
CostumiTravilla
TruccoBen Nye
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Aspettami stasera (Meet Me After the Show) è un film del 1951 diretto da Richard Sale.

È una commedia musicale statunitense con Betty Grable, Macdonald Carey e Rory Calhoun.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Richard Sale su una sceneggiatura di Mary Loos e dello stesso Sale con il soggetto di Scott Darling e Erna Lazarus,[1] fu prodotto da George Jessel per la Twentieth Century Fox[2] con un budget stimato in 1.825.000 dollari.[3] Il titolo di lavorazione fu Don't Fence Me In.

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo Meet Me After the Show negli Stati Uniti dal 15 agosto 1951[4] al cinema dalla Twentieth Century Fox.[2]

Altre distribuzioni:[4]

  • in Svezia il 15 ottobre 1951 (Vi ses i Miami)
  • in Finlandia il 30 maggio 1952 (Tapaamme Miamissa)
  • nelle Filippine il 24 giugno 1952
  • in Portogallo il 3 novembre 1952 (Espera-me à Saída)
  • in Turchia nel febbraio del 1954 (Revüler Kraliçesi)
  • in Grecia (Perimene me ta mesanyhta)
  • in Italia (Aspettami stasera)

CriticaModifica

Secondo il Morandini il film merita la visione nonostante non sia tra i più noti della Grable.[5] Secondo Leonard Maltin il film è un "musical che non si distingue e manca dello slancio" che caratterizza le altre produzioni interpretate dalla Grable.[6]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Aspettami stasera - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  2. ^ a b (EN) Aspettami stasera - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Aspettami stasera - IMDb - Box office / incassi, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  4. ^ a b (EN) Aspettami stasera - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 13 aprile 2013.
  5. ^ Aspettami stasera - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 13 aprile 2013.
  6. ^ Leonard Maltin, Guida ai film 2009[collegamento interrotto], Dalai editore, 2008, p. 146, ISBN 8860181631. URL consultato il 13 aprile 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema