Baia Novgorodskaja

Baia Novgorodskaja
Parte di Golfo di Possiet
Stato Russia Russia
Circondario federale Estremo Oriente
Soggetto federale Flag of Primorsky Krai.svg Territorio del Litorale
Rajon Flag of Khasansky rayon (Primorsky krai).png Chasanskij
Coordinate 42°39′13″N 130°52′19″E / 42.653611°N 130.871944°E42.653611; 130.871944Coordinate: 42°39′13″N 130°52′19″E / 42.653611°N 130.871944°E42.653611; 130.871944
Dimensioni
Lunghezza 12 km
Larghezza 1-4 km
Profondità massima 10 m
Profondità media <3 m
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Baia Novgorodskaja
Baia Novgorodskaja

La baia Novgorodskaja (in russo: бухта Новгородская?) è un'insenatura nella parte nord-orientale del golfo di Possiet, sulla costa occidentale del golfo di Pietro il Grande, nel mar del Giappone. Si trova nell'Estremo Oriente della Russia, nel Territorio del Litorale.

GeografiaModifica

La baia Novgorodskaja è una baia interna a nord della baia Rejd Pallada, racchiusa tra la terraferma e la penisola di Krabbe (полуостров Краббе)[1] che è lunga 13 km. La penisola Novgorodskij (полуостров Новгородский), a nord-ovest, con la sua lunghezza di 5 km, separa la baia Novgorodskaja dalla baia Ėkspedicii.

L'ingresso alla baia Novgorodskaja è a ovest tra capo Šelecha (мыс Шелеха), punto meridionale della penisola Novgorodskij dove si trova l'insediamento di Pos'et[2], e capo Astaf'eva (мыс Астафьева), estremo punto occidentale della penisola di Krabbe, e si trova di fronte al punto d'accesso alle altre due baie vicine: Ėkspedicii e Rejd Pallada. La baia Novgorodskaja è molto frastagliata e racchiude al suo interno altre insenature, tra cui le baie Postovaja e Port-Pos'et (Постовая, Порт-Посьет). Ha una lunghezza di 12 km e una larghezza che va da 1 a 4 km; la profondità massima nella parte occidentale è di 10 m, ma è generalmente meno di 3 m nella parte orientale. A ovest di capo Astaf'eva si trova la piccola isola di Čerkavskij (остров Черкавского; 42°37′59″N 130°48′11″E / 42.633056°N 130.803056°E42.633056; 130.803056).

StoriaModifica

La baia è stata scoperta nel 1854 dalla spedizione del vice-ammiraglio Evfimij Vasil'evič Putjatin a bordo della fregata Pallada[3] (in italiano Pallade). È stata descritta nel giugno 1859 durante la spedizione topografica del generale Konstantin Faddeevič Budogosskij [4] e quella marittima del generale Nikolaj Nikolaevič Murav'ëv-Amurskij[5] il quale ha dato il nome alla baia. Nel 1860 fu fondato il porto, l'odierno Pos'et, che portava all'inizio due nomi: Novgorodskij-Pos'et[6].

NoteModifica

  1. ^ Полуостров Краббе Archiviato il 22 febbraio 2014 in Internet Archive.
  2. ^ Посьет Archiviato il 22 febbraio 2014 in Internet Archive.
  3. ^ Фрегат "Паллада"
  4. ^ БУДОГОССКИЙ К. Ф. (1822-875)
  5. ^ La baia Ėkspedicii deve il suo nome all'incontro delle suddette due spedizioni.
  6. ^ ИСТОРИЯ ПОСЕЛКА ПОСЬЕТ (Storia del villaggio di Pos'et)

Collegamenti esterniModifica