Apri il menu principale

Blackout (film 1997)

film del 1997 diretto da Abel Ferrara
Blackout
Blackout (film 1997).png
Una scena del film con Modine e il bambino
Titolo originaleThe Blackout
Lingua originaleInglese, Francese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Francia, Italia
Anno1997
Durata98 min
Generedrammatico
RegiaAbel Ferrara
SceneggiaturaAbel Ferrara, Marla Hanson, Christ Zois
ProduttoreClayton Townsend, Edward R. Pressman
Produttore esecutivoAlessandro Camon, Mark Damon
FotografiaKen Kelsch
MontaggioAnthony Redman, Jim Mol, Abel Ferrara
Effetti specialiJohn Patteson
MusicheJoe Delia
ScenografiaRichard Hoover
CostumiMelinda Eshelman
TruccoJay Cannistraci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Blackout (The Blackout) è un film del 1997 diretto da Abel Ferrara.

È stato presentato fuori concorso al 50º Festival di Cannes.[1]

Indice

TramaModifica

Matty, divo del cinema, tormentato dalla dipendenza da Annie, dall'alcool e dalla cocaina, perde la memoria e dimentica di aver commesso un omicidio. Quando scopre che Annie ha abortito perché non vuole partorire il figlio di un drogato, Matty strangola durante un rapporto la cameriera.

Disintossicatosi, diciotto mesi dopo viene riportato alla retta via da una casalinga perbene, ma l'incubo di avere ucciso Annie e l'ossessione per lei fanno soccombere il protagonista, il quale di notte si avvia verso la morte nuotando nell'oceano.

ProduzioneModifica

Ferrara ha partecipato direttamente al montaggio, eseguito con il software di montaggio AVID media composer.

Le musiche di Joe Delia sono state eseguite dallo stesso Ferrara.

DistribuzioneModifica

Il film è uscito in Italia col divieto ai minori di 18 anni, il motivo non è stato specificato.

RiconoscimentiModifica

  • 1998 - New York City Independent Film Festival

NoteModifica

  1. ^ (EN) Official Selection 1997, festival-cannes.fr. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema