Apri il menu principale

Boss (serie televisiva 2011)

serie televisiva statunitense
Boss
Boss (Serie Tv).JPG
Immagine tratta dalla sigla della serie televisiva
Titolo originaleBoss
PaeseStati Uniti d'America
Anno2011-2012
Formatoserie TV
Generedrammatico, politico
Stagioni2
Episodi18
Durata55 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreFarhad Safinia
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheBrian Reitzell
Produttore esecutivoKelsey Grammer, Farhad Safinia, Dee Johnson, Gus Van Sant, Richard Levine, Lynnie Greene, Brian Sher, Stella Bulochnikov-Stopler
Casa di produzioneCategory 5 Entertainment, Grammnet Productions, Roya Productions, Old Friends Productions, Lionsgate Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal21 ottobre 2011
Al19 ottobre 2012
Rete televisivaStarz
Prima TV in italiano
Dal4 ottobre 2012
Al24 dicembre 2015
Rete televisivaRai 3 (st. 1)
Rai 4 (st. 2)

Boss è una serie televisiva statunitense di genere drammatico e politico, trasmessa dalla rete televisiva Starz dal 21 ottobre 2011[1] al 19 ottobre 2012.

TramaModifica

La serie narra le vicende di Tom Kane, sindaco di Chicago e personaggio politico al centro di una rete di potere a cui è stata recentemente diagnosticata una malattia degenerativa neurologica, la demenza da corpi di Lewy. Determinato a continuare la sua carriera politica, Kane decide di nascondere la sua condizione fisica a tutte le persone attorno a lui, con la sola eccezione del suo medico personale, la dottoressa Ella Harris. La moglie Meredith, il capo dello staff Ezra Stone e l'assistente Kitty O'Neil iniziano a sospettare che qualcosa non va nel sindaco, ma sono troppo rispettosi e riverenti per fare domande o troppo interessati alle proprie ambizioni per notare qualcosa di insolito nel "capo". Solo Emma, la figlia ripudiata, ha la possibilità di conoscere il suo segreto. Nel frattempo, Kane e il suo team lavorano dietro le quinte per sostenere il tesoriere dello Stato Ben Zajac per diventare il prossimo governatore dell'Illinois.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 8 2011 2012-2013
Seconda stagione 10 2012 2015

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

Personaggi secondariModifica

ProduzioneModifica

Boss è stata ideata da Farhad Safinia e co-prodotta da Category 5 Entertainment, Grammnet Productions e Lionsgate Television. Le riprese hanno avuto luogo tra il 27 aprile ed il 27 luglio del 2011, a Chicago, nell'Illinois.

L'episodio pilota è stato diretto dal regista Gus Van Sant, due volte candidato all'Oscar (con Will Hunting e Milk), che partecipa al progetto anche come produttore esecutivo. Altri tre episodi sono invece diretti da Mario Van Peebles.

La produzione è stata confermata per la realizzazione di una seconda stagione, programmata per il 2012.

Ai Golden Globe 2012 la serie ha ricevuto la nomination come miglior serie drammatica, mentre Kelsey Grammer è stato premiato come miglior attore in una serie drammatica.

Dopo la messa in onda della seconda stagione trasmessa dal 17 agosto[2] al 19 ottobre 2012, la serie è stata cancellata da Starz il 19 novembre a causa dei bassi ascolti.[3]

NoteModifica

  1. ^ Deadline Hollywood, July 29 2011
  2. ^ (EN) Lesley Goldberg, Starz Sets Return Date for Kelsey Grammer Starrer 'Boss', in The Hollywood Reporter, 11 aprile 2012. URL consultato il 22 novembre 2012.
  3. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Boss’ Won’t Return To Starz For Season 3, May Wrap Story With Two-Hour Movie, in deadline.com, 20 novembre 2012. URL consultato il 22 novembre 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione