Apri il menu principale

Boxeur Des Rues

azienda italiana
Boxeur Des Rues
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaprivata
Fondazione2003
Sede principaleMilano
GruppoBoxeur Des Rues & Malloy S.r.l.
Prodottivestiario, equipaggiamento sportivo
Fatturato€30 milioni[1][2] (2016)
Dipendenti195
Sito web

Boxeur Des Rues è un'azienda di streetwear e sportswear italiana, fondata nel 2003 e gestita dalla Boxeur Des Rues & Malloy S.r.l., una società basata a Segrate. L'azienda è attiva nella progettazione, produzione, concessione di licenze e commercializzazione di abbigliamento, articoli di moda e sportivi, come scarpe e accessori.

StoriaModifica

Tradotto dal francese, "Boxeur Des Rues" significa "pugile di strada". Il marchio si ispira al mondo del Savate, uno stile di combattimento nato tra i porti di Marsiglia nella seconda metà del XVIII secolo, grazie al contributo di marinai che facevano ritorno dall'Italia. Successivamente nacquero a Marsiglia diversi centri di combattimento e scommesse illegali; da qui il nome "Boxeur Des Rues" .

Modifica

Dal 2007 Boxeur Des Rues è partner e fornitore tecnico di diverse squadre e organizzazioni sportive, tra cui tre campioni olimpici: Clemente Russo, Vincenzo Mangiacapre e Irma Testa.[3]

Motociclismo
Sport da combattimento
Ciclismo
Calcio

NoteModifica

  1. ^ Boxeur Des Rues studia il lusso da combattimento, su pambianconews.com, 15 aprile 2013. URL consultato il 25 luglio 2019.
  2. ^ Boxeur Des Rues bets in Made in Italy, su sportswear-international.com. URL consultato il 25 luglio 2019.
  3. ^ a b c d e f Boxeur Des Rues - About Us, su boxeurdesrues.com. URL consultato il 25 luglio 2019.
  4. ^ Octo Pramac Racing torna a vestire Boxeur Des Rues, marchio franco-italiano leader nel mondo streetwear, su pramacracing.com, 25 marzo 2017. URL consultato il 25 luglio 2019.
  5. ^ Toni Elias e Tomoyoshi Katayama alle befane, su altarimini.it, 29 agosto 2008. URL consultato il 25 luglio 2019.
  6. ^ Immagine (JPG), su photos.motogp.com. URL consultato il 25 luglio 2019.
  7. ^ Giro d’Italia: le aziende al fianco della corsa, su dailyonline.it, 3 maggio 2016. URL consultato il 25 luglio 2019.
  8. ^ Boxeur Des Rues è il nuovo sponsor tecnico dell'FC Sudtirol, su fc-suedtirol.com. URL consultato il 25 luglio 2019.
  9. ^ Brochure (PDF), su policlinicodellosport.it, p. 10. URL consultato il 25 luglio 2019.
  10. ^ Boxeur Des Ruse Nuovo Sponsor Tecnico AS Cittadella, su ascittadella.it, 29 giugno 2017. URL consultato il 25 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica