British Independent Film Awards 2016

La cerimonia di premiazione della 19ª edizione dei British Independent Film Awards si è tenuta il 4 dicembre 2016 all'Old Billingsgate di Londra.

Le candidature sono state annunciate il 1º novembre 2016. Il maggior numero di candidature (sette) è stato ottenuto da Io, Daniel Blake di Ken Loach.[1]

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori saranno indicati in grassetto.

Miglior film indipendente britannicoModifica

Miglior registaModifica

Miglior sceneggiaturaModifica

Miglior attriceModifica

Miglior attoreModifica

Miglior attrice non protagonistaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Miglior esordienteModifica

Premio Douglas Hickox (miglior regista esordiente)Modifica

Miglior contributo tecnicoModifica

Miglior documentarioModifica

Miglior film indipendente internazionaleModifica

Miglior cortometraggio britannicoModifica

  • Jacked
  • Mother
  • Over
  • Rate Me
  • The Wrong End of the Stick

Premio DiscoveryModifica

Miglior produttore esordienteModifica

Miglior sceneggiatura di debuttoModifica

Premio Richard HarrisModifica

Premio VarietyModifica

Premio speciale della giuriaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) I, Daniel Blake leads British independent film award nominations, theguardian.com. URL consultato il 3 novembre 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema