Apri il menu principale

Bundesautobahn 4

autostrada federale in Germania
Bundesautobahn 4
Hollandlinie - Oberbergische Straße
Bundesautobahn 4 number.svg
Localizzazione
StatoGermania Germania
Map D A4.svg
Dati
ClassificazioneAutostrada
InizioAquisgrana
FineGörlitz
Lunghezza586 km
Percorso
Località serviteKöln Erfurt Gera Dresda
Principali intersezioniBundesautobahn 1 number.svg Bundesautobahn 3 number.svg Bundesautobahn 5 number.svg Bundesautobahn 7 number.svg Bundesautobahn 9 number.svg
Strade europeeEuropean Road 40 number DE.svg European Road 314 number DE.svg

La Bundesautobahn 4 (A 4) è un'autostrada tedesca. Essa parte dal confine coi Paesi Bassi, vicino ad Aquisgrana, e termina vicino a Görlitz, al confine con la Polonia.

L'autostrada è divisa sostanzialmente in due tronconi, il primo va da Aquisgrana a Krombach, circa 70 km ad est di Colonia, il secondo parte dal Dreieck Hattenbacher (intersezione con la A 5 e la A 7).

L'autostrada ha due brevi tratti in comune con altre autostrade, il primo va dal Dreieck Heumar al Kreuz Köln-Ost, in comune con la A 3, il secondo dal Dreieck Hattenbacher al Kircheimer Dreieck in comune con la A 7.

Indice

StoriaModifica

La costruzione dell'autostrada tra Aquisgrana e Colonia ebbe inizio nel 1936 con la posa della prima pietra, ma nel 1942 era stato aperto al traffico solo il tratto tra Aquisgrana e Düren. Nel frattempo, salvo alcuni manufatti ancora non operativi, tra il 1935 ed il 1943 venne costruito l'intero tratto tra Bad Hersfeld e Dresda. Dopo la seconda guerra mondiale ripresero i lavori, nel 1960 l'autostrada era completa tra Aquisgrana e Colonia, mentre nel 1970 venne aperto il tratto fino ad Olpe. Dalla fine della guerra fino al 1992 l'autostrada venne lentamente restaurata nella sua parte orientale, e, negli ultimi anni è stato aperto il tratto tra Dresda ed il confine con la Polonia situato presso Görlitz. In questo tratto vi si trova il tunnel Berge, lungo più di 3 200 metri, secondo tunnel autostradale per lunghezza dell'intera Germania.

L'autostrada oggiModifica

L'autostrada ha origine dal confine con i Paesi Bassi, nei pressi di Bocholt e fino all'interconnessione con la BAB 44 sita ad Aquisgrana ha due corsie più emergenza per carreggiata; nel tratto tra Aquisgrana e Colonia (o, più precisamente, tra Aquisgrana e Düren e tra Kerpen e l'interconnessione con la BAB 3 è a tre corsie più emergenza per carreggiata. Tra Colonia e Krombach l'autostrada torna a due corsie più emergenza per carreggiata, salvo sporadici tratti a tre corsie nell'una e nell'altra carreggiata.

Nella sezione orientale l'autostrada ha due corsie per senso di marcia (con la corsia di emergenza mancante in brevi tratti) tra Bad Hersfeld e lo svincolo di Wommen, da dove diventa a tre corsie più emergenza fino a Dresda, salvo brevi tratti descritti nella sezione sottostante. Da Dresda fino al confine polacco l'autostrada è nuovamente a due corsie più emergenza per senso di marcia.

Lavori in corsoModifica

Una serie di lavori in corso interessa quest'autostrada:

  • realizzazione dei nuovi tratti Düren - Kerpen (apertura prevista nel 2014) e Magdala - Jena (apertura prevista nel 2012); in questi tratti non è infatti possibile allargare l'autostrada, che si trova allo stato di costruzione, a due corsie per carreggiata senza corsia di emergenza; questi lavori, una volta terminati permetteranno di avere le intere tratte Aquisgrana - Colonia e Bad Hersfeld - Dresda interamente a tre corsie più emergenza per carreggiata.
  • realizzazione della terza corsia, per brevi tratte, nelle zone di Eisenach, Sättelstädt, Jena, Ronneburg e Limbach.

Progetti futuriModifica

Si parla da anni di congiungere le due tratte di quest'autostrada, costruendo un nuovo tratto autostradale da Krombach a Bad Hersfeld, ma addirittura una parte del tracciato in progetto è stata tolta dall'elenco delle opere prioritarie da costruire in Germania, per cui non se ne vedrà una cantierizzazione entro breve.

Dovrebbero invece partire i lavori per la realizzazione della terza corsia dall'allacciamento con la BAB 7 e lo svincolo di Wommen, una volta terminati tali lavori (che sono stati indicati nel 2006 come prioritari) il tratto da Bad Hersfeld a Dresda sarà interamente a tre corsie più emergenza per carreggiata.

PercorsoModifica

A 4 AACHEN - KROMBACH
Tipo n° uscita Indicazione km Corrispondenze Strada europea
  1 Confine di Stato - Paesi Bassi 0,0  
  2 Aachen Laurensberg 4,2
  3 Aachen Zentrum 6,6
  4 Kreuz Aachen (Westteil) 11,0  
  4a Kreuz Aachen (Ostteil) 11,7  
    Area di servizio "Aachener Land" 14,4  
  5a Eschweiler West 16,9
  5b Eschweiler Ost 20,3
  6 Weisweiler 22,6
  7 Düren 31,7
  8 Buir 41,4
  9 Kerpen 50,3
  9a Kreuz Kerpen 50,9  
    Area di servizio "Frechen" 57,9
  9b Frechen Nord 61,1
  10 Kreuz Koln West 62,9  
  11 Koln Klettenberg 68,4
  11b Koln Eifeltor 69,7
  12 Kreuz Koln Sud 73,0  
  13 Koln Poll 76,7
  14 Kreuz Gremberg 78,6  
  15 Dreieck Koln Heumar 81,2 - 140,8    
  16 Kreuz Koln Ost 137,2 - 87,4  
  17 Koln Mehreim 86,2
  18 Refrath 89,2
  19 Bensberg 91,5
  20 Moitzfeld 95,0
  21 Untereschbach 98,1
  22 Overath 104,8
    Area di servizio "Aggertal" 106,3 Solo dir. Krombach
    Area di servizio "Aggertal" 106,3 Solo dir. Aquisgrana (Aachen)
  23 Engelskirchen 115,7
  24 Bielstein 118,2
  25 Gummersbach 122,7
  26 Reichshof - Bergneustadt 131,3
  27 Eckenhagen 137,1
  28 Kreuz Olpe Sud 146,3  
  29 Wenden 146,8
  30 Krombach 153,2
A 4 BAD HERSFELD - GORLITZ
Tipo n° uscita Indicazione km Corrispondenze Strada europea
    Hattembacher Dreieck 529,0      
    Kircheim 524,0
        Area di servizio "Kircheim" 524,0
  31 Kircheimer Dreieck 523,3 - 367,4  
  32 Bad Hersfeld 356,8
  33 Friedewald 345,4
  34 Wildeck Honebach 338,1
  35 Wildeck Obersuhl 331,1
  36 Gerstungen 328,6
  37 Wommen 320,2
  38 Herleshausen 315,8
  39 Eisenach West 278,3
  40a Eisenach Ost 267,6
  40b Sattelstadt 258,2
  41a Waltershausen 252,3
    Area di servizio "Horselgau" 249,4 Solo dir. Aquisgrana (Aachen)
  41b Gotha - Boxberg 247,5
  42 Gotha 239,2
  43 Wandersleben 231,2
  44 Neudietendorf 223,5
  45 Kreuz Erfurt 221,9  
  46 Erfurt West 217,9
  47 Erfurt Ost 208,4
  47b Erfurt Vieselbach 205,1
    Area di servizio "Eichelborn" 203,5 Solo dir. Gorlitz
    Area di servizio "Eichelborn" 203,5 Solo dir. Bad Hersfeld
  48 Nohra 200,3
  49 Weimar 196,3
  50 Apolda 189,6
  51 Magdala 184,3
  Area di servizio "Schorba" 181,5
  52 Schorba 180,9
  53 Jena Goschwitz 171,7
  54 Jena Zentrum 169,8
  55 Stadtroda 158,3
  Area di servizio "Teufestal" 155,5
  56a Hermsdorfer Kreuz 153,2  
  56b Hermsdorf Ost 150,8
  57 Rudersdorf 143,2
  58a Gera Langenberg 136,9
  58b Gera 132,4
  59 Gera Leumnitz 129,8
  60 Ronneburg 124,0
  61 Schmolln 115,9
  62 Meerane 107,1
  63 Glauchau West 104,0
  64 Glauchau Ost 100,0
  65 Hohenstein - Ernstthal 91,7
  66 Wustenbrand 83,7
  Area di servizio "Rabensteiner Wald" 82,9 Solo dir. Gorlitz
  67 Limbach - Oberfrohna 91,1
  68 Kreuz Chemnitz 76,4  
  69 Chemnitz Mitte 74,3
  70 Chemnitz Glosa 70,5
    Area di servizio "Auerswalder Blick" 67,5
  71 Chemnitz Ost 64,6
  72 Frankenberg 58,8
  73 Hainichen 51,6
  74 Berbersdorf 43,9
  75 Siebenlehn 35,6
  76 Dreieck Nossen 30,3  
  77a Wilsdruff 18,8
      Area di servizio "Dresdner Tor" 15,8
  77b Dreieck Dresden West 13,2  
  78 Dresden Altstadt 9,8
  79 Dresden Neustadt 6,7
  80 Dresden Wilder Mann 3,9
  81a Dresden Hellerau 2,3
  81b Dresden Flughafen 1,2
  82 Dreieck Dresden Nord 1,2  
  83 Hermsdorf 7,8
  84 Ottendorf - Okrilla 10,2
  85 Pulsnitz 18,8
  86 Ohorn 24,5
  87 Burkau 31,2
  88a Uhyst 37,4
    Area di servizio "Oberlausitz" 45,0
  88b Salzenforst 47,7
  89 Bautzen West 51,4
  90 Bautzen Ost 55,3
  91 Weissenberg 69,9
  92 Nieder Seifersdorf 77,2
  93 Kodersdorf 87,8
  94 Gorlitz 92,6
  Confine di Stato - Polonia 96,3

CuriositàModifica

Il tratto compreso tra Wildeck ed Eisenach è rimasto chiuso al traffico fino al 1990, in quanto tale tratto attraversava il confine tra la Germania Ovest e la Germania Est per ben tre volte e ciò rendeva difficili i controlli alle polizie di frontiera.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN248266233 · GND (DE4473717-8