Apri il menu principale

César Martins de Oliveira

calciatore brasiliano
César Martins de Oliveira
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1987
Carriera
Squadre di club1
1976-1979 America-RJ 71 (22)
1979-1983 Benfica 54 (19)
1983-1984 Grêmio 13 (3)
1985 Palmeiras 0 (0)
1986 São Bento ? (?)[1]
1987 Pelotas ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

César Martins de Oliveira, detto César (Rio de Janeiro, 13 aprile 1956), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come attaccante, ricoprendo il ruolo di centravanti.[2]

CarrieraModifica

ClubModifica

Originario di Rio de Janeiro, debuttò nell'América, società carioca. Con il club dalla maglia rossa fece il suo esordio il 5 settembre 1976 contro l'Operário-MS. La prima marcatura arrivò nel 2-0 contro il Vasco da Gama al Maracanã. Il campionato successivo vide César giocare stabilmente da titolare, segnando quattro reti in diciannove gare, e nel 1978 il numero di gol rimase invariato, a fronte di ventisei incontri. Fu nel corso della V Copa Brasil che César guadagnò notorietà nazionale: nelle sedici partite disputate con l'América, mise a segno tredici reti, di cui quattro nella vittoria per 6-0 contro il Mixto al Maracanã. Il titolo di capocannoniere conquistato al termine della stagione gli valse il trasferimento in Europa, acquistato dai portoghesi del Benfica di Lisbona. La prima annata con i lusitani fu piuttosto positiva, con sette gol in dodici incontri. La Primeira Divisão 1980-1981 lo vide marcare undici reti, suo primato europeo. La sua partecipazione alle partite della prima squadra iniziò a diminuire dalla 1981-1982, e nella 1982-1983 prese parte a sole tre gare, tutte da subentrato. César si risolse così a tornare in patria, prendendo parte alla vittoriosa stagione 1983 del Grêmio: mise anche a segno una rete nella finale della Coppa Libertadores 1983 contro il Peñarol. Fu poi presente, seppur non scendendo in campo, nella rosa che si aggiudicò la Coppa Intercontinentale 1983. Nel 1985 giocò per il Palmeiras, mentre nel 1986 figurò nei ranghi del São Bento, disputando il Campionato Paulista. Nel 1987 si ritirò con il Pelotas.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Benfica: 1980-1981
Benfica: 1979-1980, 1980-1981
Benfica: 1980

Competizioni internazionaliModifica

Grêmio: 1983
Grêmio: 1983

IndividualeModifica

1979 (13 gol)

NoteModifica

  1. ^ ? (1+) se si comprendono le partite disputate nel Campionato Paulista.
  2. ^ (PT) Que Fim Levou? - César[collegamento interrotto], terceirotempo.ig.com.br. URL consultato il 18 dicembre 2010.

Collegamenti esterniModifica