Campionato Primavera 1991-1992

Campionato Primavera 1991-1992
Campionato Primavera 1991-1992
Competizione Campionato Primavera
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 30ª
Organizzatore Lega Nazionale Professionisti
Luogo Italia Italia
Risultati
Vincitore Torino (Serie A-B)
(8º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1990-1991 1992-1993 Right arrow.svg

Il Campionato Primavera 1991-1992 è la 30ª edizione del Campionato Primavera. Il detentore del trofeo è il Torino.

La squadra vincitrice del torneo è stato il Torino che guidato da Rosario Rampanti si è aggiudicato il titolo di campione nazionale per la ottava volta nella sua storia. Tra i giocatori si segnalano Christian Vieri, Andrea Sottil, Sandro Cois, Ivano Della Morte. L'altra finalista è stata la Reggina tra le cui file militavano Sergio Quinto Campolo; Francesco Cozza; Emilio Belmonte autore di 25 reti e Fabio Di Sole.

Indice

GironiModifica

Girone AModifica

2 maggio
Juventus-Milan 2-2
Brescia-Torino 1-1

10 maggio
Torino-Juventus 1-1
Milan-Brescia 1-1

16 maggio
Torino-Milan 2-0
Juventus-Brescia 4-2

23 maggio
Torino-Brescia 0-0
Milan-Juventus 1-2

30 maggio
Juventus-Torino 1-1
Brescia-Milan 1-0

6 giugno
Juventus-Brescia 2-4
Milan-Torino 0-1

Girone BModifica

2 maggio
Napoli-Fiorentina 3-0 arbitro Burlando di Genova
Reggina-Roma 2-1

FinaleModifica

AndataModifica

Torino
21 giugno 1992
Torino 0 – 0 Reggina Stadio Filadelfia
Arbitro Rossi

RitornoModifica

Reggio Calabria
28 giugno 1992
Reggina 3 – 4 Torino Comunale (12 000 spett.)
Arbitro Spudore

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio